Al MAXXI la premiazione dei Fashion Film.

La manifestazione iniziò quando, nel 2012 la Direttrice Artistica, Janet De Nardis, intuisce che in Italia è necessario creare una vetrina per i giovani talenti che con le nuove tecnologie hanno trovato nuovi modi espressivi e uno sconfinato palcoscenico per farsi conoscere: la rete internet.

Ha così avuto inizio la grande avventura del primo festival italiano dedicato alle web serie e ai fashion film (il terzo al mondo dopo Los Angeles e Marsiglia), in collaborazione con il MiBACT con la Regione Lazio, la Roma e Lazio Flm Commission e molte realtà del cinema italiano.

Il Roma Web Fest crea una rete internazionale con gli altri web fest, permettendo ai filmmaker italiani di fare apprezzare le proprie opere oltre i confini del nostro Paese. Partner delle più importanti realtà cinematografiche italiane, il festival raggiunge una fama indiscussa e promuove insieme all’università degli Studi La Sapienza il primo laboratorio italiano dedicato alle web serie.

 

La seconda edizione del Roma web fest si è svolta dal 26 al 28 settembre 2014 all’interno dei meravigliosi spazi del MAXXI, il Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo.

Il Roma Web Fest, oggi, promuove un nuovo modello di raccordo tra mercato cinematografico tradizionale da un lato, nuovi autori e giovani produzioni che utilizzano il web come canale produttivo e distributivo, dall’altro. E’ una vetrina permanente dei giovani talenti e delle produzioni indipendenti. In tale contesto, RWF rappresenta l’evento mediatico di un’azione strutturata e continua operante sul web.

Rappresentare il momento mediatico tradizionale di uno spazio mediatico permanente dove proporre idee, presentare progetti, ricercare controparti autoriali e produttive. Una fiera mercato che, dal vivace e dispersivo mondo del web, si proietti verso l’industria cinematografica.

L’evento festivaliero, costruito in modo tradizionale, attraverso un evento annuale, permettendo anche alle società di produzione non orientate alle innovazioni tecnologiche di conoscere e prendere contatti immediati con nuovi autori, registi e attori presenti nelle giornate del Festival. E’ un festival-mercato che  mira a investire nelle promesse che popolano le web series per trasformarle in realtà di un cinema nuovo e più aderente ai gusti del pubblico. Una realtà che grazie al coinvolgimento dei brand italiani e internazionali si adopera per fare ripartire un’economia basata sulla cultura, l’innovazione, la creatività e la meritocrazia.

A premiare i vincitori è stata la fashion blogger Martina Mercedes Corradetti e molti erano i vip presenti alla serata, da Clarissa Burt a Ilaria De Grenet, Elena Russo, Simona Borioni, Flavia Frazzi, Mino Lettieri, Francesco Stella.

IL ROMA WEB FEST È PROMOSSO E ORGANIZZATO DALL’ASSOCIAZIONE CULTURALE PANTAREI E DA ANCEF (ASSOCIAZIONE NAZIONALE CREATIVI E FILMMAKERS).

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*