Alessandro Norsa racconta le streghe nel suo ultimo saggio, “Nell’antro della strega”.

La magia in Italia tra racconti popolari e ricerca etnografica, saggio antropologico, opera viva e ispirata, specchio di un tempo che non c’è più, ma che merita di essere ricordato.

Alessandro Norsa

Quanta letteratura è stata prodotta nei secoli intorno alla figura della strega? Tantissima e anche se oggi si tende ad approcciarsi a queste tematiche con un certo scetticismo, vige, infatti, ancora il detto “non è vero, ma ci credo”. A sfatare ogni mito sulla figura della strega e delle sue pratiche arriva un nuovo saggio a firma di Alessandro Norsa: Nell’antro della strega. La magia in Italia tra racconti popolari e ricerca etnografica, edito da Edizioni LiberAmente.

Lo psicologo e ricercatore ha condotto più di centocinquanta interviste, raccogliendo tantissime testimonianze su pratiche sia di magia bianca che di magia nera, le quali vengono riportante all’interno del volume che, in virtù della mole di materiale raccolto, è stato suddiviso in due parti dedicate alle streghe buone e alle streghe cattive. Nell’introduzione, l’autore ci fornisce una serie di indicazioni riguardanti la conduzione dell’indagine, soffermandosi su due aspetti fondamentali: il primo è legato all’intervista diretta di persone protagoniste o testimoni di pratiche “magiche”, il secondo è che il volume si avvale della consultazione di numerosi studi di carattere etnografico e scientifico. Inoltre, un dato molto importante che Norsa sottolinea è il fatto che le interviste sono state effettuale in loco, garantendo agli intervistati la possibilità di esprimersi liberamente in un ambiente in cui si sentivano a loro agio, cogliendo così anche le sfumature culturali e geografiche in cui quei racconti erano inseriti. È innegabile che la geografia e i fattori culturali incidessero fortemente sulla diffusione di credenze superstiziose. Grazie alla narrazione degli intervistati, Norsa è riuscito a raccogliere un gran numero di pratiche sia di magia bianca che di magia nera e a poter tracciare la fisionomia e le caratteristiche tipiche di quelle che consideriamo streghe, ma l’approccio veramente interessante e innovativo del volume è quello di stampo psicologico. Norsa, infatti, analizza la figura della strega tracciando un profilo psicologico ben preciso.

Nella conclusione al volume scrive: «Per la psicoanalisi la strega, la madre cattiva per eccellenza, oggetto fantastico sul quale, nel rapporto madre-figlio, vengono proiettate le angosce e i sentimenti aggressivi insiti nella relazione. Nella sua immagine primigenia, la strega è un simbolo in cui è confluito l’aspetto negativo, oscuro, pernicioso e castrante che l’uomo ha attribuito e attribuisce all’archetipo femminile; la madre vampiro dal seno secco, ovvero colei che, centrata su se stessa, attinge le risorse ed energie senza ridistribuirle; infine è la madre mortifera e deprivante che si contrappone concettualmente a quella generosa e nutriente».

Nell’antro della strega è uno studio importante, che attraverso un approccio privo di pregiudizi culturali e sociali, contribuisce ad aggiungere un tassello fondamentale ad una materia che continua ad affascinare studiosi e semplici lettori, i quali godranno anche di uno stile piacevole e accessibile a tutti.

Frank Lavorino

 

Contatti

http://www.alessandronorsa.com/

https://it-it.facebook.com/alessandro.norsa

https://www.youtube.com/channel/UClXir8oR06nzMOrPUuhNTaA

https://it-it.facebook.com/nellantrodellastrega/

https://www.amazon.it/Nellantro-della-strega-Alessandro-Norsa/dp/882751922X

https://www.ibs.it/nell-antro-della-strega-libro-alessandro-norsa/e/9788827519226

 

Titolo: Nell’antro della strega

Autore: Alessandro Norsa

Genere: Saggistica/Storia delle religioni – magia

Casa Editrice: Edizioni LiberAmente

Pagine: 272

Prezzo: 18,00 €

Codice ISBN: 978-88-275-19-226

 

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*