Allo Spazio Unicorno di Roma…’L’amore ritrova il battito’.

Grande successo per la presentazione della raccolta di poesie amorose di Iole Natoli dedicate agli uomini e alle donne che hanno coraggio, vivono e amano.

Allo Spazio Unicorno, con la presenza dell’autrice Iole Natoli, ha avuto luogo un incontro piacevole accompagnato da un reading musicale di eccezione con Carolina Crescentini, attrice, e The Niro, cantautore e musicista, dove musica e voce si sono intrecciate per dar forma alle parole dell’autrice.

Piccola raccolta poetica. Un cuore affamato che palpita, insegue, lacrima, combatte, vive, ama, si lascia andare. E scrive. Diciannove poesie d’amore e di lotta. Dedicate agli uomini e alle donne che hanno coraggio, vivono e amano. Poesie amorose che parlano di emozioni-memorie, che descrivono il RAPPORTO con l’altro diverso da se. Amore, quindi, come atto di totale abbandono e apertura all’altro. Amore che queste poesie non sublimano, ma raccontano e fanno corpo, erotismo, attesa, orgasmo, separazione. Il libro raccoglie poesie scritte dall’autrice nel corso degli anni, perché l’amore è parte vitale della ricerca stilistica e professionale di Iole. Tanto di quello che è racchiuso nelle pagine è rintracciabile nei cortometraggi e nelle sue sceneggiature. Nell’autoprodurre la propria raccolta di poesie Iole è riuscita a dar vita a un progetto collettivo, condiviso: da The Niro (alias Davide Combusti) a Maria Grazia Perrelli che ha curato i disegni ed Erica Facchini che ha realizzato i pugnali e Gino Morganti che ha seguito l’elaborazione grafica.

Ha letto alcune poesie l’attrice Carolina Crescentini.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*