Campus Life Experience.

Una vita tra i cavalli: il nuovo 'reality' che andrà in onda su Sky dal 27 Agosto 2020.

L’Antica Scuderia di Ilaria Freddara – via G. Lazzati, 120 Roma – ospiterà gli ultimi casting per la seconda edizione di “Campus Life Experience”, e lo farà inaugurando la nuova gestione, insieme a Massimo Giannini, della struttura nota per essere stata, fino a pochi anni fa, il quartier generale equestre di Gabriel Garko.

L’appuntamento è fissato per il 10 Agosto. I casting apriranno alle ore 14.30 per chiudere alle ore 19.00, seguirà cocktail.

Non è un reality, non è un talent show. Si definisce un “Campus Life Experience”, il programma TV elaborato durante il lockdown, girato immediatamente dopo la riapertura, e pronto ad andare in onda dal 27 Agosto su Sky. Si tratta di una full immersion equestre che coinvolge, sotto gli occhi delle telecamere, dieci giovani atleti con i loro cavalli in un training no stop di sei giorni sotto la direzione delle massime figure sportive.

L’obiettivo è quello di farli diventare sportivi prima di tutto nella mentalità, puntando a rafforzare in ognuno di loro il concetto di team.

Il contenuto educational del programma ha portato la Federazione Italiana Sport Equestri a concedere il suo patrocinio. Il set della seconda edizione è fissato nel mese di Settembre a Fucecchio presso il Circolo Ippico “Il Cavaliere”.

Per una settimana, dieci giovani over 18 saranno ospitati gratuitamente con i loro cavalli per intraprendere un percorso formativo sotto la guida dell’olimpionica del dressage Laura Conz e dell’azzurro del salto ostacoli Riccardo Pisani (in nazionale alla Finale Nations Cup 2018, ai Campionati d’Europa 2019, con 15 Coppe delle Nazioni in curriculum, compresa Piazza di Siena 2019).

Durante questa settimana – trascorsa senza smartphone – i ragazzi, dotati del materiale tecnico da parte delle più rinomate aziende del settore equestre, vivranno oltre il contesto di routine sportiva per abbracciare un itinerario di crescita personale, anche grazie al supporto del mental coach Manuel Alghisi.

“Ho voluto aderire a questa meravigliosa iniziativa – ha dichiarato la Freddara – perchè si sposa con l’essenza della mia linea lavorativa. Un team va costruito in modo divertente ed efficace e credo fermamente che questo progetto possa dare vita a esperienze formative in un contesto piacevolmente stimolante. Grazie al carisma di tecnici di eccellenza, i ragazzi impareranno a modellare le proprie dinamiche relazionali. Questo favorirà, nello sport e nella vita, un ambiente di lavoro sereno e produttivo”.

 

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*