“Cosa accadde davvero a Evie Benson”. Ad Aprile il nuovo thriller di Salvatore Conaci.

Il romanzo di Conaci ha appena concluso una campagna avvincente, che vanta già ben 350 copie prevendute, presentandosi, di fatto, come un successo annunciato.

È prevista per Aprile 2021 l’uscita di Cosa accadde davvero a Evie Benson, il nuovo romanzo di Salvatore Conaci.

Il libro uscirà per la casa editrice milanese Bookabook, una realtà editoriale importante che lavora secondo la politica del preordine.

Il romanzo di Conaci ha appena concluso una campagna avvincente, che vanta già ben 350 copie prevendute, presentandosi, di fatto, come un successo annunciato.

Ma cosa dobbiamo aspettarci da questo libro? Intanto, è una storia corale, alla quale partecipano diversi personaggi che, uno per volta, delineano i tratti di una vicenda misteriosa con al centro la protagonista, Evie Benson.

L’ambientazione è americana: i fatti si svolgono a Bangor e Rockport, nel Maine più freddo e oscuro.

Nella cornice di un grande albergo a strapiombo sull’oceano, alcune persone si ritrovano per festeggiare i vent’anni della loro amicizia, dopo essere rimaste separate per qualche tempo.

È capodanno e i protagonisti tentano, in ogni modo, di recuperare un rapporto che ora appare a tratti logoro, stanco, stucchevole. Ognuno di loro ha una sua tribolazione interiore, un pezzo di anima da tenersi stretto coi denti, un conflitto da vincere a ogni costo. Soprattutto Evie, dolce agente letteraria in carriera, che qualche anno prima si è ritrovata al centro di un crudele inganno sentimentale, finendo per innamorarsi perdutamente di un uomo inesistente, un uomo conosciuto sui social network, e che non ha alcun riscontro nella vita reale. Un amore tossico che le ha macchiato la vita per sempre.

All’interno del romanzo, la vicenda di Evie si snoda attraverso tutti i cardini del tempo. Attraverso passato, presente e futuro, e proprio come accade nei capolavori della migliore Agatha Christie, il lettore non saprà più di quali personaggi fidarsi e di quali, invece, sospettare.

Gli episodi si ricollegano sapientemente solo alla fine, con un colpo di scena inaspettato e sconvolgente.

Sono alte, dunque, l’attesa e le aspettative, per un romanzo che nella prossima Primavera travolgerà i lettori, e che punta a prendersi la scena dei thriller italiani con fame ed entusiasmo.

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*