CURIEL COUTURE: “L’ORIENTE A ROMA” – Collezione di alta moda primavera-estate 2015

“...Portare l’oriente a Roma è stata una sfida culturale: due mondi, due tradizioni profondamente affascinanti, opposti. Ma magicamente emozionanti”.

“…Ho voluto riportare in questa collezione a Roma tutte quelle emozionanti visioni dei miei viaggi immaginari e non in quella parte straordinaria del mondo che spazia dalla Thailandia al vicino Vietnam, scendendo verso le Filippine e poi, ancora più in giù a sud, accarezzando la Malesia, Giava, Sumatra.

Ho rivissuto i colori delle aurore spruzzate di polvere d’oro. I tramonti di vivida, vermiglia lacca. I teneri verdi delle addormentate coltivazioni di riso e quelli più cupi delle infinite estensioni di palme da olio, con ancora negli occhi le gamme dei grappoli di fragili orchidee arrampicate ovunque. Ho poi respirato i bruni della terra cotta e delle ambre.

Ho sognato il portamento regale delle donne, i loro sorrisi dolci e pavidi. Ma soprattutto la loro eleganza innata ed orgogliosa.

Ho rivisitato i costumi di tutte quelle etnie così simili e così ampiamente diverse fra di loro, risultato di veritieri laboratori d’infinite primordiali culture, di tecniche antiche, di straordinaria creatività, di eccezionale altissimo artigianato.

Gemme e preziosità rubate alla natura quali scaglie d’oro, conchiglie, coralli, madreperla, legni, vetri colorati con erbe, mischiati con tessuti stampati a mano e a cera, fibre estrapolat dalla canna di bambù e poi ancora sete impalpabili, broccati regali, amalgamati a stoffe d’arte povera da vetusti telai…”

1 Commento su CURIEL COUTURE: “L’ORIENTE A ROMA” – Collezione di alta moda primavera-estate 2015

  1. maria grazia moscardelli // 10 Marzo 2015 a 16:48 // Rispondi

    splendida collezione, c’e tutto il colore ed il gusto dell’arte italiana. Ottimo il commento

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*