Daniela Girardi Javarone festeggia il suo compleanno.

La Presidente dell’ Associazione Amici della Lirica, ha festeggiato il suo compleanno con un po' di amici cari al Baretto dell'Hotel Baglioni

Daniela Javarone ed Enzo Miccio

Daniela Girardi Javarone nasce a Milano e sposa giovanissima un imprenditore, dal quale ha due figli, Manuela e Francesco. Dall’ Aprile 1991, ha affiancato il Marchese Alberto Litta Modignani, fino al 3 Dicembre 2014, giorno della scomparsa di quest’ultimo, nella gestione dell’ Associazione Amici della Lirica, di cui è Presidente dal 2012. L’Associazione viene fondata nel 1974 da un gruppo di appassionati melomani; la prima Presidente fu il soprano Mafalda Favero, seguirono Renata Tebaldi e Giulietta Simionato. In questi anni di attività Daniela ha organizzato ben 200 eventi benefici, ospitando i migliori nomi della politica, della cultura, della moda e dello spettacolo. Oggi, l’associazione conta oltre 250 soci e, grazie all’instancabile attività ed alla qualità degli eventi, le persone più note della città sono onorate di poter partecipare alle sue serate.  Una vera e propria forza della natura, disponibile con tutti, tanto che tutti i potenti della politica, della cultura, dello spettacolo e dell’imprenditoria hanno sempre accettato gli inviti ai suoi galà. Tutti sono passati da lei: da Giulio Andreotti ad Alberto Sordi, da Valeria Marini all’ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia, solo per fare alcuni nomi.

Anche quest’anno, in occasione del suo compleanno, non si è smentita, risultando, come di consueto, una perfetta padrona di casa! Ieri sera ha voluto festeggiare con un po’ di amici stretti il suo compleanno al noto “Baretto” dell’hotel Baglioni. Tra gli ospiti presenti, anche il conduttore televisivo e wedding planner Enzo Miccio.

Durante la serata è stato inoltre presentato il libro di poesie “Voci sospese” di Elena D’Ambrogio, da cui sono stati letti, magistralmente, alcuni brani da Emanuele Fortunati.

Foto: Nick Zonna

1 Commento su Daniela Girardi Javarone festeggia il suo compleanno.

  1. Ciao Daniela
    un augurio particolare per la tua intrapredente vita sociale e di beneficenza.
    Sono stato per anni ai tuoi meravigliosi ricevimenti e galà, poi mi sono allontanato per motivi professionali.
    Oggi sono di nuovo disponibile a seguire le tue peripezie nei tuoi ambiti salotti.
    Forse non ti ricorderai di me, Gilberto Pizzi security-man con agenzia investigativa a Rho.
    Oggi tra gli altri impegni professionali, ricopro la carica di vice-presidente della Frderpol (associazione di investigatori)
    Rinnovo i miei complimenti per esserti mantenuta giovane di corpo e di spirito.
    Ciao
    Gilberto

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*