Delicato (22/03/2019): Lasagne al salmone.

Le lasagne al salmone e ricotta con besciamella allo zafferano sono un primo piatto squisito, una ricetta da preparare in occasioni particolari, come le festività, o per una cena tra amici. Morbide e gustose sono caratterizzate da un vivace tocco di colore e sapore e da una notevole facilità d'esecuzione. Conquisteranno tutti!

Le lasagne al salmone e ricotta con besciamella allo zafferano sono un primo piatto delizioso. Questa pietanza, a lungo proposta secondo la ricetta tradizionale ovvero le lasagne alla bolognese, si presta a molte varianti, insolite e sfiziose come le lasagne zucchine e gamberetti o le lasagne alla crema di grana e funghi.

Il salmone affumicato è spesso presente sulle tavole delle feste e delle ricorrenze, protagonista di antipasti sfiziosi come i Crostini al salmone affumicato o le Sfogliatine al salmone affumicato e senape. Con le lasagne al salmone di questa ricetta porterete in tavola un primo ricco e scenografico, ma facile da realizzare. La combinazione dei sapori, quello più deciso del salmone smorzato dalla ricotta e quello inconfondibile dello zafferano, assicurerà al piatto un successo strepitoso.

INGREDIENTI:

250 g di sfoglie all’uovo fresche
• 500 g di ricotta vaccina
• 2 cipollotti
• 500 g di salmone affumicato
• 700 ml di besciamella
• 50 ml di latte
• 2 bustine di zafferano
• olio extravergine di oliva
• pepe rosa
• sale

Preparazione:

Iniziate la preparazione delle lasagne al salmone mondando i cipollotti. Affettateli finemente e fateli saltare in padella con poco olio. Raccogliete la ricotta in una ciotola, dopo aver fatto colare tutto il siero. Conditela con poco sale e aggiungete i cipollotti appassiti. Mescolate e tenete da parte. Sbollentate le sfoglie all’uovo (una o due alla volta) in acqua leggermente salata, per pochi istanti. Estraetele con una schiumarola e stendetele mano a mano su uno canovaccio pulito e asciutto.

Preparate una besciamella piuttosto densa seguendo la ricetta base. Scaldate il latte in un pentolino, senza portarlo all’ebollizione e scioglietevi lo zafferano. Aggiungete alla besciamella e mescolate fino  a quando non apparirà di colore giallo e omogenea.

Ungete con olio il fondo di una pirofila da forno e quindi distribuite un velo di besciamella. Posizionate il primo strato di pasta e farcitelo con qualche cucchiaiata di ricotta, un po’ di salmone e un po’ di besciamella. Terminate con un pizzico di pepe macinato al momento. Ricoprite con un secondo strato di pasta e continuate allo stesso modo fino al termine degli ingredienti.

Cuocete in forno statico a 200°C per circa 20 minuti, controllando il livello di doratura. Sfornate e fate assestare per circa 15 minuti, quindi servite le lasagne al salmone ben calde.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*