Delicato (28/03/2018): Spezzatino di pollo all’arrabbiata.

Un secondo piatto di carne saporito e piccante, lo spezzatino di pollo all'arrabbiata è perfetto per una cena in compagnia di amici.

Una ricetta facile e veloce, preparata con ingredienti genuini: pollo, pomodori, peperoncino, prezzemolo e pecorino romano. Lo spezzatino di pollo all’arrabbiata si ispira alla tradizionale ricetta delle penne all’arrabbiata, famoso piatto della tradizione culinaria romana. È un secondo piatto realizzato con teneri bocconcini di petto di pollo, aglio, pomodoro, abbondante peperoncino e prezzemolo fresco. Una ricetta facile e veloce, perfetta per gli amanti del piccante. Se amate i sapori decisi cospargetelo con un’abbondante spolverata di pecorino romano, servitelo con fette di pane e non dimenticate di fare la scarpetta!

INGREDIENTI:

800 g di petto di pollo
• 1 bicchiere di vino bianco
• 450 g di pomodori pelati
• 5 spicchi d’aglio
• 4 cucchiai di olio evo
• peperoncino
• sale
• prezzemolo fresco
• pecorino grattugiato

PREPARAZIONE:

Per preparare lo spezzatino di pollo all’arrabbiata cominciate lavando e asciugando il petto di pollo, tagliatelo a tocchetti dalle dimensioni regolari, cercando di eliminare eventuali filamenti di grasso.

In un tegame fate soffriggere l’olio con gli spicchi d’aglio in camicia, precedentemente schiacciati.

Ponete nel tegame i bocconcini di pollo e cuoceteli a fiamma vivace, fino a quando saranno leggermente rosolati, quindi salateli e sfumate con un bicchiere di vino bianco. Cuocete ora a fiamma viva, fino a quando il vino sarà evaporato.

A questo punto aggiungete i pomodori pelati precedentemente spezzettati, aggiustate di sale, aggiungete il peperoncino e fate cuocere per circa 15-20 minuti, fino a quando il sugo si sarà leggermente rappreso. I bocconcini devono restare morbidi. Cospargete con abbondante prezzemolo tritato e del pecorino grattugiato.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*