Delicato (30/11/2017): Spaghetti aglio, olio, peperoncino e crema di grana.

Un classico della nostra cucina con un tocco più moderno.

La famosa spaghettata di mezzanotte, uno dei piatti più classici da preparare: spaghetti aglio, olio e peperoncino. Ma non per questo è un piatto banale, anzi, come ben sappiamo, nelle cose semplici si nascondono spesso parecchie difficoltà di preparazione. In questo caso però ho voluto seguire una ricetta che ripropone questo piatto in chiave totalmente differente e certamente più moderna, sia esteticamente sia come sapori e preparazione. Ma non per questo meno buona però!

Ingredienti:

Preparazione:

Raccogliete in una piccola casseruola il latte, uno spicchio di aglio e una foglia di alloro, portate sul fuoco e fate ridurre per 30’ sulla fiamma al minimo; poi togliete dal fuoco, unite 40 g. di grana e un pizzico di sale. Mescolate fino a ottenere una crema e riportate sul fuoco brevemente.

Frullate il pane da tramezzino. Preparate un trito fine con un ciuffo di prezzemolo, uno di basilico, qualche fogliolina di timo e di maggiorana. Unitelo al pane e frullate ancora in modo che tutti gli ingredienti siano ben mescolati. Rosolate il pane aromatico in padella con un filo di olio fino a quando non sarà diventato croccante.

Tritate finemente uno spicchio di aglio e un peperoncino (dosate la quantità di entrambi a piacere). Portate ad ebollizione una casseruola di acqua salata.

Rosolate in una grande padella il trito di aglio con 3 cucchiai di olio, poi unite gli spaghetti crudi e iniziate a bagnare con l’acqua bollente; mescolate delicatamente e cuoceteli a mo’ di risotto, unendo a poco a poco l’acqua necessaria.
Distribuite la crema di grana nei piatti e accomodatevi sopra gli spaghetti. Completate con il pane croccante e servite subito.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*