Delicato (6/06/2018): Crostata salata all’ortolana.

Successo assicurato con i vostri ospiti con questa torta dai sapori mediterranei.

La crostata salata all’ortolana è una deliziosa e bellissima torta salata, caratterizzata da una base morbida farcita con provola affumicata e ricoperta da melanzane, zucchine e peperoni saltati in padella. Questa crostata morbida è molto semplice da preparare ed è perfetta da servire per un buffet di una festa, un aperitivo o semplicemente come antipasto: preparate la base anche in anticipo se volete, preparate la farcitura secondo i vostri gusti personali, assemblate la vostra torta salata e portatela in tavola… i vostri ospiti la divoreranno prima con gli occhi e poi con la bocca, perché è bellissima e soprattutto buonissima! Io ho farcito questa delizia con delle verdure saltate in padella e della provola affumicata, ma ovviamente, spazio alla fantasia e…Buon appetito!

Ingredienti:

  • 200 gr di farina 00;
  • 3 uova;
  • 100 ml di latte;
  • 50 ml di olio di semi;
  • 1 cucchiaino di sale;
  • un pizzico di pepe;
  • parmigiano e pecorino grattugiati;
  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate.
  • 1 peperone rosso e 1 giallo;
  • 2 zucchine;
  • 2 melanzane;
  • olio evo e sale per cuocere le verdure.

Procedimento.

  1. Versare la farina, le uova, il latte, l’olio, il sale, il pepe, il formaggio grattugiato e il lievito in una ciotola capiente e frullare bene tutto quanto fino ad amalgamare gli ingredienti e formare un pastella densa. In alternativa, potete versare tutto anche nel boccale di un frullatore o aiutarvi con una planetaria.
  2. Imburrare e infarinare uno stampo per crostata “furbo” (cioè quelli che hanno una scanalatura sulla base, in modo che la crostata una volta sfornata e capovolta avrà un incavo da riempire con la farcitura desiderata) e versarvi il liquido ottenuto.
  3. Cuocere in forno già caldo a 180° per circa 25/30 minuti. Sfornate la crostata e capovolgetela in un piatto da portata.
  4. Intanto, preparate la farcitura. Tagliate tutte le verdure, i peperoni a listarelle, le melanzane a cubetti e  le zucchine a rondelle. Fatele saltare in una padella con dell’olio evo e un pizzico di sale separatamente.
  5. Ora siamo pronti ad assemblare la nostra meravigliosa crostata morbida salata. Tagliate la provola (o mozzarella se preferite) a fettine sottile e sistematela sulla crostata all’interno dell’incavo che si è creato. Completare aggiungendo le verdure o con un’altra decorazione. Servite la crostata a temperatura ambiente.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*