Delicato (7/08/2018): Tacos ripieni di riso e gamberi con avocado.

I tacos ripieni di riso e gamberi con avocado sono un piatto unico di matrice messicana.

I tacos ripieni di riso e gamberi con avocado vi sazieranno ma senza appesantirvi troppo: queste tortillas messicane sono infatti farcite con del riso e dei gamberetti, e condite con coriandolo fresco (prezzemolo o basilico, se non riuscite a reperirlo) e una spruzzatina di lime.

Per un tocco ancora più “fusion”, provate anche ad aggiungere del curry o dello zenzero ai gamberetti.

Le tortillas, alla base della preparazione dei tacos, si trovano in commercio ma è ancora più facile farli a casa: servono davvero pochi ingredienti e ancor meno lavoro.

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

INGREDIENTI: per 4 persone

per le tortillas:

  • 175 gr di farina di mais
  • 260 ml di acqua tiepida
  • 3 gr di sale
  • 1 cucchiaio di olio di semi di girasole

per il ripieno:

  • 350 gr di gamberi
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 120 gr di riso
  • 1 avocado
  • sale
  • 1 lime
  • olio evo
  • coriandolo fresco o basilico, o prezzemolo
  • 2 spicchi d’aglio
  • curry o paprika

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri tacos ripieni di riso e gamberi, cominciate dalle tortillas messicane.

Ora pensate ai gamberi: rimuovete la testa, il carapace e le altre parti non edibili e sciacquateli con cura. Fate imbiondire l’aglio schiacciato in padella con dell’olio extra vergine di oliva, e poi versate nella padella i gamberi, facendoli sfumare con del vino bianco e poi salandoli. In alternativa potete grigliare i gamberi.

Nel frattempo cuocete il riso (basmati o altro tipo) in acqua salata.

Quando i gamberi saranno cotti, aggiungete le spezie: un pizzico di curry o di paprika, il coriandolo fresco oppure il basilico.

Farcite le tortillas con un pugnetto di riso, i gamberi speziati. Pulite e fate a spicchietti sottili l’avocado, e aggiungetelo alla farcitura. Completate con del succo di lime.

Servite i vostri tacos ripieni di riso e gamberi come piatto unico.

BUON APPETITO!

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*