Eddie Rude…un “folle schizzo” appassionato del mondo!

"Forse non sono quello che si dice un VERO UOMO, ma sono di più, sono un fumetto, un'idea, un progetto, uno stile, un concetto, un sogno.. eh si dai, sono EDDIE RUDE!!! Vivo la vita che i miei disegnatori avrebbero voluto fare se fossero stati in me: i miei ideatori, un gruppo di imprenditori appassionati di moda e di viaggi, che hanno lavorato a questo progetto."

Moda…che passione! Abiti, baschi, anelli, bracciali, accessori! I trend più innovativi ed originali…idee giovani, ideali per tutti, dal jogger, al giovane rampante, dalla donna in carriera alla ragazza stravagante! Questa l’idea di alcuni giovani imprenditori, che in modo davvero singolare, hanno dato vita ad un brand con annesso “atelier” online, riguardante la moda….Fin quì, non ci sarebbe neanche nulla di particolare, se non fosse che a “parlare” in vece loro è….un fumetto!!! Proprio così! Eddie Rude non è altro che un bel ragazzo…disegnato. Affascinante, moderno, fisico palestrato, con tanta voglia di viaggiare, fare nuove amicizie, assaporare cibi variegati ed essere sempre…alla moda! Eddie è il sogno dei suoi creatori e di quello che avrebbero voluto fare se fossero stati…lui: un gruppo di imprenditori appassionati di moda e di viaggi, che hanno lavorato a questo progetto.

Eddie, tuttavia, non è solo…ad accompagnarlo in questa avventura, la sorella Malika e la sua ragazza Lola, che, come ogni fidanzata che si rispetti, è gelosa di lui.

Quando mi è stato chiesto di…intervistare un “fumetto” mi è sembrato il massimo, per una che ha conservato sempre, in un angolo del suo cuore, l’indole del “fanciullino”, associato alla smodata passione per la moda e gli accessori rigorosamente abbinati, il gioco è fatto! Cosa volere di più?

Eddie è stato molto simpatico ed “alla mano”….Ve ne accorgerete leggendo le sue parole!

 

“Eddie….è un piacere ed anche una novità. Mai intervistato un…..fumetto!

“Eheheheh…buongiorno!! In effetti anche per me è la prima volta…mi gratifica, perché in realtà sono piuttosto vanitoso!!!”

“Come sei “nato”?

“Wow…una domanda bellissima per partire!!!! Dunque..io sono nato proprio da un sogno. Io rappresento il sogno di vita dei miei ideatori: ovvero sono ciò che loro avrebbero voluto essere realmente, se non fossero stati degli imprenditori. Sono un moderno esploratore, un cool hunter che vive le metropoli, fiuta i nuovi fashion trend, si appassiona dello urban style e della vita delle grandi città. Sono un osservatore: un folle schizzo appassionato del mondo, quello in evoluzione, pulsante di idee creative.”

“Quali sono i tuoi obiettivi?

“I miei obiettivi sono di portare in Italia quel trend urbano che le manca. Noi italiani siamo estremamente eleganti rispetto agli stranieri, tante volte però diventiamo noiosi, rimaniamo legati ai brand del momento, ci dimentichiamo di usare la fantasia. Alla fine sono un ex paninaro anche io…e quanto hanno stufato questi look imposti, questi marchi tipicamente italiani!!!”

“Il tuo stile si ispira a qualcuno?

“Si certo! Io mi ispiro fortemente ad un uomo che ho visto correre in bici in Hyde park lo scorso Novembre, mentre attraversava di corsa la città ascoltava i Pearl Jam ed aveva uno zainetto super pratico per portare pc e pranzo. Sono quell’uomo e sono anche la ragazza coi capelli viola, che ascoltando la musica si ficca in metro, oppure la giovane donna che fa pausa pranzo al Bistrot Marguerite di Paris…”

“Vai alla ricerca di ispirazioni originali e particolari anche all’estero quindi…?

“Io amo le grandi metropoli straniere, sono la mia ispirazione più profonda. Non parlo solo di look, ma anche di lifestyle.”

“Quale città ami di più dal punto di vista della moda?

“Io direi Londra. Io lì ritrovo me stesso e mi riscopro nuovo. Londra affronta la moda con gioia e follia, senza snobbismi. Ma scusi, come si fa a non amare un paese in cui la sua regina osa un cappello e tayer rosa fuxia per il suo 89 esimo compleanno? Ci vuole classe e personalità nella vita!”

“Sei “solo” o ti accompagna qualcuno?

“Mi accompagno di due mie meravigliose creature: mia sorella Malika (adora lo sport) e la mia ragazza Lola…ma la relazione è un po’ in bilico…(in realtà ha visto tutti i miei selfie sui social con bellissime amiche e ora è un po’ gelosa…ehhh).”

“A chi è rivolto il tuo stile?

“Il mio stile è per tutti i ragazzi della mia età, il mio stile è per tutti coloro che cercano qualcosa di diverso, internazionale, poco scontato…”

“Sogni?”

“Io sono un sogno e già abbastanza realizzato.. se volete vederlo mi trovate qui www.eddierude.com

 

 

Sara Sponga

Ufficio redazionale Eddie Rude

Tel: +39 049776141

Fax +39 049 7803684

Email: hello@eddierude.com

Web: www.eddierude.com

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*