Elisa Badenes e Friedemann Vogel “Mono Lisa”, coreografia Itzik Galili.

Proseguiamo con i reportage "sulle punte" svoltisi in occasione de "Les Étoiles, gala internazionale di danza" a cura di Daniele Cipriani.

Una visione della coppia moderna quella che si vede in Mona Lisa del coreografo israeliano Itzik Galili. Rivisita il pas de deux classico in un gioco di feroce e dinamica seduzione, legata ad una musica industriale, basata sui suoni delle macchine da scrivere. Apprezzato per la sua capacità di coniugare astrazione e narrazione in questo gioco di coppia riesce a controbilanciare umorismo, violenza, sensualità e eleganza.

Ad interpretarlo, in occasione de “Les Étoiles, gala internazionale di danza” a cura di Daniele Cipriani, il bravissimo Friedmann Vogel e la talentuosa Elisa Badenes.

Friedemann Vogel, ballerino tedesco noto praticamente in tutto il mondo! Con il suo grande talento ha raggiunto la fama diventando anche Ballerino Principale della compagnia di ballo tedesca Stuttgart Ballet. Vogel nasce il 1 Agosto 1979 a Stoccarda, in Germania. Della sua infanzia si sa ben poco, se non che è appassionato di ballo sin da quando è un bambino. Friedemann frequenta, infatti, sin da giovane la John Cranko School, una prestigiosa scuola di ballo della città in cui è nato. Incrementa i suoi studi all’Accademia di Danza Classica “Princesse Grasse” di Monte Carlo grazie ad una borsa di studio.
Friedemann Vogel, dagli occhi chiari, dalla chioma castana e dal fisico scolpito, conquista i migliori teatri del mondo. Svolge il ruolo principale per molti balletti tra cui “La bella addormentata”, “Romeo e Giulietta” e “Giselle”. Si esibisce come ospite nelle migliori compagnie tra cui il Teatro della Scala di Milano, Tokyo Ballet, Balletto Nazionale inglese, Vienna State Ballet e tanti altri ancora! A Febbraio 2019 sale sul palco dell’Ariston in compagnia di Francesco Renga, uno dei big in gara della 69° edizione del Festival.

In Italia, si è parlato di lui in modo entusiasmante quando si è dovuto esibire con Eleonora Abbagnato al Teatro dell’Opera di Roma: sia la stampa che il pubblico lo hanno definito “uno straordinario artista”.

Elisa Badenes è nata a Valencia, in Spagna. Lei ha frequentato il Conservatorio Professionale di Danza di Valencia. Al “Prix de Lausanne” nel 2008 ha vinto una borsa di studio per il “Royal Ballet School” in cui si è laureata un anno dopo. Nella stagione 2009/10 Elisa Badenes si è iscritta allo Stuttgart Ballet come apprendista, nel 2010/11 venne inserita nel Corpo di ballo. Venne promossa come Prima Ballerina nella stagione 2013/14.

Paola Sarto

Foto: Massimo Danza

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*