Festa del Cinema di Roma: Borg McEnroe è il vincitore della 12esima edizione.

Venerdì scorso, 3 Novembre, alla Festa del Cinema è arrivato l’attesissimo film di Janus Metz. Il dramma sportivo con Shia LaBeouf uscirà nelle sale italiane il 9 Novembre.

“Borg McEnroe” ha vinto il Premio del Pubblico BNL alla dodicesima edizione della Festa del Cinema di Roma.

Diretto da Janus Metz Pedersen, il film racconta della storica rivalità tra Björn Borg (Sverrir Gudnason) e John McEnroe (Shia LaBeouf), leggende del Tennis che, nel 1980, diedero vita a uno dei più emozionanti tornei di Wimbledon mai visti. Interpretato, tra gli altri, anche da Stellan Skarsgård, Tuva Novotny, e Scott Arthur, il dramma sportivo uscirà nelle sale italiane il 9 novembre, distribuito da Lucky Red.

L’avvincente ed emozionante ritratto di due dei protagonisti più noti della storia del tennis si unisce al racconto epico della finale di Wimbledon diventata poi leggenda. Un racconto intimo, appassionante e non solo per gli amanti del tennis.

Il film di Metz rivela gli aspetti soprattutto umani dei personaggi, con le loro paure e debolezze.

“Borg McEnroe” è come il regista stesso ha dichiarato “la versione ambientata nel mondo del tennis di Toro scatenato“.

Di seguito le foto del red carpet di Venerdì.

Foto: Luigi Giordani

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*