Financial Singing, performance di Elena Mazzi.

La finalista del Talent Prize 2016 Elena Mazzi, dopo la mostra all’Ex Elettrofonica di Roma, è arrivata a Milano in occasione di Miart per presentare i suoi nuovi lavori.

Elena Mazzi artista e Costanza Gallo soprano posano vicino alla scrittura originale del canto.

Un incontro davvero speciale, quasi unico direi, particolare! Quello tra Elena Mazzi e Costanza Gallo non è stato solo un semplice incontro, bensì il connubio quanto mai originale che ha visto in ‘sintonia’ arte, musica ed economia. Proprio così…Tutto è accaduto in occasione della performance The Financial Singing, inaugurata Sabato 1 Aprile alle 10.00, con l’apertura speciale di Nctm Studio Legale. L’artista in mostra con i suoi progetti e l’installazione delle opere The Financial Singing e A Fragmented World. Con questa inaugurazione si è voluto presentare il grafico dell’andamento dell’economia occidentale capitalista, attraverso la recitazione e l’esibizione di una cantante lirica, Costanza Gallo, mostrando la portata sociale ed emotiva di crisi economiche che hanno segnato il corso del Novecento. Il lavoro prende forma in seguito alla lettura di How nature works del fisico danese Per Bak, dove si definiscono le strategie di analisi positive delle crisi, sia da un punto di vista umano che naturale, trovandone le affinità.

Una ricerca approfondita su un tema di grande attualità percepito attraverso la musica… ‘un altro modo di guardare a come i canali di comunicazione narrano di una situazione al contempo storica e attuale’. Un modo per avvicinare il pubblico all’arte e attraverso essa analizzare, migliorare e guardare in maniera diversa la realtà che ci circonda. L’iniziativa si inserisce nel progetto “nctm e l’arte” nato nel 2011, curato da Gabi Scardi e dedicato all’arte contemporanea. Esso comprende, oltre il supporto alla creazione artistica, la collaborazione con istituzioni culturali italiane di riferimento, la borsa di studio Artists in Residence, anche la raccolta in una collezione di opere di artisti quali  Miroslaw Balka, Johanna Billing, Maria Papadimitriou e Adrian Paci. Info: www.nctm.it
Foto: Nick Zonna

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*