GAY VILLAGE ACADEMY.

Ospite Speciale Silvia Salemi, con il singolo 'Potrebbe Essere', che lancia l'album "23" .

Giovedì 27 Luglio il Regno di Fantàsia ha aperto le sue porte al talento dei giovani interpreti di Gay Village Academy, che in questo Giovedì dedicato al tema Theatre, Ha accolto come ospite speciale la cantante Silvia Salemi, per l’occasione Presidente di Giuria e protagonista con il suo ultimo singolo dal titolo Potrebbe Essere, pezzo lancio del nuovo album 23.

A condurre la serata i padroni di casa Daniel Decò e Christian Nastasi, con la supervisione in regia di Manuel Minoia.

Per il quarto appuntamento di stagione, Gay Village Academy ha aperto il sipario sul mondo del Teatro, portando il pubblico sui palchi più prestigiosi con le migliori produzioni di Musical e Opera. Il programma, che si è ispirato ai successi musicali di Broadway, del West End e della Lirica Internazionale ha offerto una selezione dei migliori titoli in cartellone e fatto conoscere il meglio delle produzioni contemporanee e l’opulenza dei classici, che, con l’aiuto della tecnologia e del glamour contemporaneo, hanno riportato questa forma d’intrattenimento alla ribalta.

L’ospite della serata Silvia Salemi, che ha eseguito il brano Potrebbe Essere, primo singolo del nuovo album dal titolo “23”, “Un disco sincero, moderno e, soprattutto, rotondo. Ci ho messo tanto a trovare le canzoni giuste, ma ci ho messo anche tantissimo a trovare un team di musicisti e collaboratori che viaggiasse nella mia stessa direzione”.

Un album che mancava da dieci anni dal precedente e che l’ha portata al Gay Village anche sulla scia di quelle dichiarazioni rilasciate al portale www.gay.it, che la vedono da sempre vicinissima e amata dal pubblico arcobaleno.

Foto: Luigi Giordani

 

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*