…il coraggio di ricominciare!

Charlie Hebdo ce l’ha fatta!  Ha ripreso la sua frenetica attività. Successo incredibile e grande richiesta! Basti pensare che, stamane, in un’ edicola vicina all’ Eliseo, alle 7.00, le copie erano già terminate, a soli trenta minuti dalla consegna!  Tiratura aumentata a cinque milioni di copie vendute. Si pensi che, solitamente, se ne vendevano tra le 30 e le 60.000 copie!  Un turista Svedese ha addirittura offerto dieci Euro ad un cittadino francese, per venire in possesso della sua copia!

La libertà ed il diritto di stampa, ancora una volta, hanno vinto! Il tentativo di “ammutolire” questa satira è stato vano. Con grande coraggio ed ammirazione, i “superstiti” alla carneficina hanno riavviato il lavoro iniziato dai predecessori “decimati”. Il giornale, uscito con, in copertina, Maometto piangente che dice ” Je suis Charlie” e ” Tutto è perdonato” è in vendita a 3 Euro. E’ stata un’uscita densa di commozione, preceduta, ieri, da una conferenza stampa in cui, il vignettista, Luz, non nascondendo le lacrime, ha detto: ” Il nostro Maometto è simpatico. E’ il mio personaggio, esiste nella mia matita, esiste quando lo disegno! Ho disegnato un Maometto che piange, ho pianto anch’io!”

Noi tutti, uniti in un abbraccio con loro!

 

images

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*