Il fiore più grande del mondo… ma non solo.

La Rafflesia è un genere di piante parassite scoperta nel 1818 nella foresta pluviale indonesiana. Il nome del genere è un omaggio a Sir Thomas Stamford Raffles, capo della spedizione a cui si deve la scoperta. In alcune specie, come la Rafflesia arnoldii, il fiore può superare i 100 cm di diametro, e pesare sino a 10 kg.

Questo scatto l’ho realizzato in Borneo lungo le rive del Kinabatangan river.

Le aree circostanti il fiume presentano uno degli ecosistemi più ricchi del mondo: dieci specie di primati si trovano a vivere in un habitat circoscritto – tra cui alcuni l’animale-simbolo di queste regioni: l’orangutango.

L’area del fiume ospita circa 250 specie di uccelli, 50 mammiferi, oltre 20 specie di rettili e più di 1000 tipi di piante. Ma la più grande concentrazione di fauna selvatica nella regione del Sud Est asiatico è dovuta all’eccessivo disboscamento avvenuto nella parte superiore del fiume per consentire la coltivazione massiccia di palme e piantagioni di cacao e che ha costretto la fauna selvatica a rifugiarsi lungo la restante striscia di foresta vicino al fiume; ciò si traduce naturalmente in una maggiore densità di fauna selvatica nella foresta e in un impoverimento, a causa dell’inquinamento del fiume, dovuto all’uso dei pesticidi nelle piantagioni, e che ha fortemente influenzato la vita degli abitanti del villaggio.

Il fiore rappresentato nella foto è una Rafflesia, che oltre ad essere il fiore più grande del mondo è anche il fiore che emana uno dei più sgradevoli odori che si possano sentire. La pianta viene impollinata dalle mosche delle carogne: essa infatti emana l’odore della carne putrefatta proprio per attirare gli insetti. Il suo habitat naturale sono le zone umide e ombreggiate. Il bocciolo impiega 9 mesi per diventare un fiore con petali color rosso mattone punteggiati di bianco, che appassiscono in pochi giorni. La fioritura è imprevedibile: pertanto è difficile riuscire a trovarle e fotografarle.

Altri miei scatti di questa magnifica regione li potrete vedere in edicola il 20 Gennaio prossimo nell’inserto allegato a Milano Finanza e Italia Oggi…
e …buone feste.

 marcomigliozzi.it

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*