In uscita “Perdermi”, il nuovo singolo di Andrea Montemurro e Mario Zannini Quirini.

Il brano è frutto del progetto musicale MZQ, nato dalla collaborazione ultraventennale tra Andrea Montemurro e il maestro Mario Zannini Quirini: a Dicembre 2020 uscirà il cd di inediti.

Si intitola “Perdermi” il nuovo singolo di Andrea Montemurro e del maestro Mario Zannini Quirini, atteso preludio dell’album in uscita nel prossimo mese di Dicembre prodotto dalla MZQ, il progetto musicale nato dalla collaborazione e dall’amicizia profonda che lega il duo Montemurro- Zannini Quirini da oltre vent’anni.

Il brano nasce con la pretesa di dar voce ad una musica contemporanea orchestrale fatta di sentimento e di trasporto emotivo, dove la linea guida del pianoforte suonato da Andrea Montemurro si adagia sull’orchestra guidata e diretta sapientemente dal maestro Zannini Quirini. La melodia disegna dinamiche morbide che toccano l’anima e strizza l’occhio al mondo del cinema, come fosse la perfetta colonna sonora di un film.

“Perdermi” (disponibile nelle piattaforme musicali digitali sul web) è una vera poesia d’amore in musica, il primo dei 12 brani tutti orchestrali che comporranno il Cd in uscita per Dicembre 2020, frutto della collaborazione ormai pluridecennale tra Andrea Montemurro e il maestro Mario Zannini Quirini.

Il progetto musicale MZQ nasce ufficialmente nel 2020, ma è in realtà nel 1994 che prende forma ufficiosamente, e si sviluppa in oltre venticinque anni di collaborazione artistica, di contaminazione sonora e di amicizia profonda. Dopo anni di sodalizio, nel 2016 arriva l’album mono strumentale “Briciole Sonore in Bianco e Nero”, suonato al pianoforte da Andrea Montemurro con brani dello stesso Andrea Montemurro e del maestro Mario Zannini Quirini: molti critici e addetti ai lavori lo definiscono un album di “suoni del passato”. E’ proprio a questo passato che fanno riferimento tutti i brani, che ripropongono sonorità solo apparentemente passate di moda, ma in realtà molto presenti ed incisive. I brani di questo cd, a sorpresa, hanno una risposta importante in termini di pubblico e di critica, facendo registrare un successo inaspettato nelle prime posizioni delle classifiche di genere musicale.

Un anno dopo circa, arriva il brano “Lo sguardo di mio padre” composizione di Andrea Montemurro con ancora una volta il meraviglioso arrangiamento orchestrale del maestro Zannini Quirini. Anche questa volta il successo di pubblico sul web e il riscontro favorevole della critica danno forza al brano che diventa primo in classifica per oltre 4 settimane consecutive e fa registrare con il suo video oltre 37.000 visualizzazioni su youtube.

Dopo queste esperienze nasce in Andrea Montemurro e Mario Zannini Quirini la decisione di dare vita ufficialmente al progetto MZQ, un nuovo connubio artistico-musicale nato sulla base di una collaborazione totale sia in studio che live. Un progetto che guarda non solo alla musica classica, ma anche ad una serie di collaborazioni nella musica leggera e nella stesura di colonne sonore.

In questa ottica nasce il singolo “Perdermi”, l’ultima creazione in musica nella quale il pianoforte suonato da Andrea Montemurro trova la sua esaltazione nell’accompagnamento orchestrale d’autore del maestro Zannini Quirini.

Nella foto, l’immagine di copertina del singolo.

 

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*