“La particella di Dio. Un segreto mai rivelato”, è l’avvincente romanzo di Matteo Stefani.

Tra intrighi, omicidi irrisolti, enigmi indecifrabili e fenomeni fuori da ogni logica, Matteo Stefani racconta una vicenda che lascia col fiato sospeso, e che copre un arco narrativo di circa un secolo.

La particella di Dio. Un segreto mai rivelato di Matteo Stefani è un romanzo dalla trama intrigante e dagli interessanti personaggi.

In una storia in cui passato e presente si intrecciano, si racconta di una famiglia, i Fani, legati a un oscuro e pericoloso segreto. Giorgio Fani è un professore di Fisica alla Normale di Pisa e un geniale inventore, vissuto nei primi anni del Novecento. Anche grazie all’incontro con scienziati famosi come Nikola Tesla, Max Planck ed Enrico Fermi era riuscito a fare una scoperta unica nel suo genere, che aveva attirato l’attenzione di molti. Questa invenzione era capace di materializzare la Particella di Dio, un insieme di corpuscoli di luce verde con cui instaurare un collegamento empatico e che, attraverso un ingegnoso macchinario, erano in grado di fare da collante per il teletrasporto quantico. Purtroppo egli aveva attirato anche la curiosità di un gruppo di fanatici estremisti, l’Assemblea Perpetua, che volevano l’invenzione per perseguire i loro scopi di supremazia e di controllo. Mentre l’autore racconta l’avvincente storia di Giorgio Fani, costretto insieme al suo collaboratore Aldo Sagacci a nascondere il macchinario e a far sparire le fiale del miracoloso composto, si narra anche della nipote dell’inventore, Paola, e di suo figlio Mario, costretti a fuggire a loro volta dall’Assemblea Perpetua, e a portare a termine ciò che l’inventore non aveva potuto fare, perché era stato assassinato.

Tra intrighi, omicidi irrisolti, enigmi indecifrabili e fenomeni fuori da ogni logica, Matteo Stefani racconta una vicenda che lascia col fiato sospeso, e che copre un arco narrativo di circa un secolo. Una storia di fantasia in cui però l’elemento scientifico è preponderante; l’autore è infatti partito da reali scoperte nell’ambito della Fisica per costruire un romanzo che poggia su basi solide. Molto accurata è inoltre la caratterizzazione dei personaggi, da Giorgio Fani e sua figlia Elena ad Aldo Sagacci nella parte del libro ambientata nel 1921, e da Paola e Mario Fani agli adepti della setta nella parte ambientata nel 1992; ognuno di loro, pur non conoscendosi, ha un ruolo importante da recitare nelle vite degli altri.

È una storia in cui ogni evento è intrecciato, in cui passato e presente si mescolano, in cui troppi sono i sacrifici richiesti per proteggere la verità, e in cui “le origini non si possono cancellare”.

La particella di Dio. Un segreto mai rivelato è un viaggio tra scienza e morale, e una riflessione su quali sono i limiti che non si dovrebbero mai oltrepassare.

Matteo Stefani

 

Contatti

https://www.booksprintedizioni.it/

https://www.booksprintedizioni.it/libro/Romanzo/la-particella-di-dio

https://www.amazon.it/particella-Dio-segreto-mai-rivelato/dp/8824947433/ref=tmm_pap_swatch_0?_encoding=UTF8&qid=1604491595&sr=1-1

https://www.ibs.it/particella-di-dio-segreto-mai-libro-matteo-stefani/e/9788824947435

 

Titolo: La particella di Dio. Un segreto mai rivelato

Autore: Matteo Stefani

Genere: Narrativa contemporanea

Casa Editrice: Booksprint Edizioni

Pagine: 380

Prezzo: 20,90 €

Codice ISBN: 978-88-249-47-435

 

 

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*