La Roma antica ‘fa’…solidarietà.

Una eccellente rievocazione dei fasti e dei 'giochi' romani in un luogo da sogno per raggiungere un grande traguardo, quello a scopo benefico in favore del Centro Nazionale Malattie Rare, è quanto realizzatosi, Sabato 24 Giugno, presso la prestigiosa 'Dimora L'amuri è...' della fashion designer Eleonora Altamore.

Senatori, gladiatori, danzatrici in costumi dell’antica Roma… La delegazione di antichi romani, i rituali sacri e profani, l’aria che ‘sa’ di epoche lontanissime, una in particolare, ci hanno incuriositi come dei bambini che scoprono un nuovo giocattolo… Un percorso davvero singolare e piacevole, tra danze, immagini, lotte tra schiavi, usanze riguardanti la Roma imperiale ed anche un autentico lupo, cecoslovacco per l’esattezza, Ermes, tutto, in una delle location più suggestive alle porte di Roma: la Dimora L’Amuri è…della stilista Eleonora Altamore. Questo, in sintesi, ciò che è stato il ‘The day of Summer fashion and art-Roma Caput Fashion and Art’. Un’occasione che si ripete per il terzo anno consecutivo e che, grazie ad una eccellente padrona di casa, Eleonora Altamore appunto, è diventato un appuntamento atteso con grande trepidazione….Irrinunciabile!

L’evento, che nell’edizione 2017 è divenuto un vero e proprio spettacolo, ha superato qualunque aspettativa!

Già arrivando nella splendida cornice dei Castelli Romani, a Monteporzio Catone nella sontuosa ‘Dimora l’Amuri è…’ siamo stati ‘travolti’ da una visione da fiaba, quasi irreale: ad accoglierci ancelle, centurioni, gladiatori, un tripudio di spighe, corone di alloro, colonne ed una ‘postazione’ simile ad un castrum senatoriale. Tutto, diretto ed interpretato da Andrea Dandolo e dal suo gruppo ‘Ars historia romana’.

Dopo servizi fotografici e saluti vari, si è dato inizio alla serata!

Balli, rituali, ed anche la ricostruzione di un’autentica lotta tra un gladiatore ed una…gladiatrice…con tanto di intervento di un autentico lupo cecoslovacco (che ho adorato da subito!)…

Dopodichè…largo alla sfilata di moda: per l’occasione Eleonora Altamore ha realizzato 20 capi, indossati da altrettante modelle, schierate come gladiatrici sul campo di battaglia, protette da massicci scudi, che lasciavano  intravedere le delicate vesti… Nuance del bronzo, del verde, del bianco e del porpora, colori primari di un passato…mai passato. Intarsi metallici di ottone, rame, ferro, che si fondono perfettamente con preziosi tessuti di cashemire, voile, mikado, taffettà, neoprene, alcantara e cuoio, giustamente pensati per fare onore alla città eterna…’Roma Caput Fashion and Art’. Gran finale con la sposa romana, che ci ha deliziati con un particolare rituale pre cerimonia, calandosi nell’acqua della magnifica piscina della Dimora, per riemergere ed indossare l’abito velatamente fluttuante ed un prezioso flammeum, avvolta nella ‘casta recta’, per poi incedere lentamente sventolando un candido ‘flabellum’.

Gran finale con la soprano Tania Renzulli.

Aperta poi la ‘stagione’ delle libagioni!

Tanti gli amici intervenuti per l’occasione: le giornaliste Antonietta Di Vizia, Federica Pansadoro, Elenia Scarsella, Gisella Peana, Maria Rosaria Sangiuolo, Paola Zanoni, Loredana Filoni….

Gli ospiti vip Miriana Trevisan, Elena Russo, Beppe Convertini con la regista Sasha Alessandra Carlesi, l’Avvocato Manuela Maccaroni, Camilla Nata, l’attrice Ester Vinci, Barbara Griffo, la Contessa Petruzzi di Pieraforte, l’onorevole Antonio Paris, la neo presidentessa dell’International Women’s Club, la scultrice Lorenza Altamore, sorella di Eleonora, la scrittrice Maria Pia Cappello, la cantante Emanuela Mari…

Un evento esclusivo, presentato dall’attrice Patrizia Pellegrino, bellissima, fasciata nello splendido abito firmato Altamore, a sostegno del Centro Nazionale Malattie Rare diretto dalla dottoressa Domenica Taruscio dell’Istituto Superiore di Sanità.

Una vetrina esclusiva dedicata alle eccellenze, nazionali ed internazionali, di artisti diversi riuniti nel segno dell’Arte e della bellezza, in un importante sodalizio a sostegno della solidarietà. Uno spettacolo ricco che per questa terza edizione ci ha voluti stupire, cambiando abito e trasformandosi in un suggestivo Fashion Show dedicato ai fasti dell’Antica Roma: ‘Roma Caput Fashion and Art’.

Per raccogliere fondi, la serata ha visto anche una lotteria solidale con in palio 10 gioielli gentilmente donati dall’artista Fabio Masotti ed alcune creazioni del brand Eleonora Altamore Fashion Luxury. Eleonora non organizza un solo evento che non abbia uno scopo benefico al suo interno!

Tra le meravigliose opere esposte, a far da cornice all’evento, due sculture di grandi dimensioni realizzate da Fabio Masotti, ispirate al Cuore, messaggio e simbolo universale di speranza e vero centro pulsante della nostra esistenza, perchè, malgrado tutto, a vincere è sempre il cuore! E poi l’abito quadro realizzato dal brand Eleonora Altamore Fashion Luxury dipinto interamente a mano dalla pittrice Savina Serrani.

La splendida torta monumentale raffigurante la Lupa capitolina scolpita dall’artista Claudio Federici ha poi dato il via alle danze in pista.

Che dire? Questo è un grandioso evento al quale sono sempre molto felice di poter partecipare e che, nelle immediate ora che lo precedono, mi dà anche una certa emozione!

Grazie Eleonora per l’impeccabile organizzazione ed il magnifico bracciale di cui hai voluto omaggiarci!

Un ringraziamento sentito va anche alla responsabile di Ufficio Stampa, Francesca Nanni, che ha saputo rendere questo, l’evento esclusivo che tutti si aspettavano!

Foto: Corrado Pinci

1 Commento su La Roma antica ‘fa’…solidarietà.

  1. Andrea dandolo // 26 giugno 2017 a 12:16 // Rispondi

    C ‘ero anche io con il mio gruppo ars historia romana

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*