“Lago dei cigni”: Pas de deux del “Cigno Nero”

Marianela Nunez e Thiago Soares, primi ballerini del Royal Ballet di Londra ed ospiti della Rassegna Tersicore di Daniele Cipriani, nel pas de deux dal 3°atto del “Lago dei cigni”.

Marianela Nunez è Odile, il seducente cigno nero nel rinomato pas de deux, tratto dal 3°atto del “Lago dei cigni”, uno dei più famosi ed acclamati balletti del XIX secolo, musicato da Piotr Ilič Čaikovskij.  Il palcoscenico è quello dell’Auditorium della Conciliazione di Roma, che ha accolto la decima edizione della Rassegna Tersicore con la direzione artistica di Daniele Cipriani. 

Partner della Nunez sulla scena è ancora una volta Thiago Soares, anche lui, come la Nunez, primo ballerino del Royal Ballet di Londra.

La prima rappresentazione del “Il Lago dei Cigni” ebbe luogo al Teatro Bolshoi di Mosca il 20 febbraio 1877, con la coreografia di Julius Wenzel Reisinger, che deluse però critica e pubblico. Il 15 gennaio 1895 ebbe luogo il primo allestimento coreografato da Petipa e Ivanov presso il Teatro Mariinskij di San Pietroburgo, e fu il successo: il balletto entrò a pieno diritto nel repertorio, pietra miliare della danza classica.

Foto di Massimo Danza

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*