“L’IDEA NELL’IMMAGINE – COREOGRAFIA E FOTOGRAFIA”

Dal 30 Gennaio a Roma, presso la galleria Acquario di via Giulia 178, dalle ore 18.00, una originale mostra fotografica personale di Massimo Danza interamente dedicata alla compagnia Ballet- Ex di Luisa Signorelli!

Massimo Danza! Un esperto quanto “collaudato” professionista, un fotografo acclamato! Nella sua lunghissima carriera ha fotografato attrici, modelle, ballerini, coreografi e molto altro…Immagini sempre singolari, intense, che sanno trasmettere “qualcosa”: gioia, tristezza, passione, vivacità…un caleidoscopico viaggio tra le emozioni! Un lavoro scaturito da una esperienza maturata fra testate giornalistiche e servizi di moda! Ultimamente e, aggiungerei, con grande onore, Massimo, coadiuvato da Paola Sarto, perfetto connubio artistico-professionale, mi onorano sulle “pagine” del mio magazine, con i loro reportage di danza e moda…davvero eccellenti! Non lo affermo per la pluridecennale amicizia che mi lega a loro, quanto per la loro autentica serietà e professionalità! Frutto di questo intenso lavoro, una gran bella ed interessante mostra, aprirà i “battenti” a Roma, Sabato 30 Gennaio, presso la “Galleria Acquario” sita in Via Giulia 178, dal titolo “L’idea nell’immagine – Coreografia e fotografia”. Mostra fotografica di Massimo Danza dedicata interamente alla compagnia Ballet-ex di Luisa Signorelli, danzatrice, coreografa ed eccellenza italiana della danza, che già varie volte, abbiamo “ospitato” con piacere nei nostri spazi.

La compagnia Ballet-ex è impegnata da tempo in un profondo lavoro di ricerca artistica nella danza, nel senso più puro e la cui finalità è l’Uomo, attraverso un percorso creativo che ne esplora sentimenti ed emozioni, l’eterna oscillazione tra ombra e luce, gli estenuanti contrasti ed il loro magico dissolversi in un abbraccio, sempre con soffusa poesia animata da suggestivi effetti pittorici e musicali.

Luisa Signorelli cerca una danza che parli al pubblico con modelli espressivi diversi, che lo accolga, che lo faccia sentire partecipe di ciò che vede, la sua comunicazione è diretta, lontana da falsi intellettualismi, in grado di far ricordare allo spettatore un vissuto universale e quindi di emozionarlo, e raccomanda ai suoi danzatori di essere veri, onesti, limpidi e semplici, è questo che dà forza, perché il pubblico ha bisogno di purezza e verità.

Lo sguardo fotografico di Massimo Danza si appassiona al mondo coreografico, vi si immerge e ne segue le linee e le curve, dà corpo a forme e volumi, ne accompagna il respiro tra slanci e cadute, focalizza le idee strutturali del movimento di danza che così rivela nella fotografia la vita di cui è simbolo, restituendola allo spettatore con la forza della essenzialità e la continuità dell’onda, dall’idea all’immagine.

 

Si ringraziano Paola Sarto per il materiale fotografico e Massimo Danza per la realizzazione della locandina

 

Con il Patrocinio di:

  • ISFCI Istituto Superiore di Fotografia e Comunicazione Integrata
  • Teatro Orione – Palco delle Arti
  • I concerti del Tempietto
  • Galleria Acquario via Giulia 178 Roma tel.06.647.603.53 www.galleriacquario.itinaugurazione 30 gennaio 2016 ore 18,00 – ingresso liberoapertura tutti i giorni dalle 16,00 alle 20,00, escluso festivi e lunedì, fino al 14 febbraio 2016.
    www.massimodanza.itwww.luisasignorelli.comwww.balletex.com

1 Commento su “L’IDEA NELL’IMMAGINE – COREOGRAFIA E FOTOGRAFIA”

  1. Massimo, verrò con piacere ad ammirare la tua Arte Fotografica

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*