MIDEA: un caleidoscopio di colori, design e qualità.

Questo spazio originale e luminoso, aperto di recente in Via Nemorense 195 da Gabriella Maurili, racchiude oggetti esclusivi, tavoli e sedie dal design fashion, candele dalle forme sinuose e gioiose, borse dai colori sgargianti, cuscini d’arredo e tappeti, profumi di design dalle fragranze inedite.

Il quartire Trieste, zona prestigiosa di Roma nord, ha visto, ahimè, negli anni, un rinnovarsi costante delle attività commerciali…negozietti artigianali, botteghe, hanno visto un calo di clientela a favore dei numerosi centri commerciali che ormai pullulano nella loro caotica vastità. Alcune “nuove aperture”, però, sono un piacere per i passanti e per tutti coloro che, come me, privilegiano la qualità, il prodotto originale ed il design Made in Italy. Da qualche tempo, sull’ampia Via Nemorense, al numero 195, Gabriella Maurili, simpaticissima quanto competente “piccola” imprenditrice, come ama definirsi, coadiuvata dall’amica Marisa, ha dato vita a MIDEA, uno spazio pieno di luce, arioso e di qualità…mette di buon umore solo a varcarne la soglia. Tonalità cromatiche cangianti in un tripudio che ricorda la Sicilia ed i limoni della Costiera amalfitana. Quì tutto è sorprendente e magicamente entusiasmante, una continua scoperta, perchè quasi ogni giorno si trova l’oggetto di design nuovo, originale, appena arrivato.

Gabriella tiene molto alla qualità, il non essere scontati e banali per lei è un must.

E così da MIDEA troverete oggetti per la casa esclusivi, tavoli e sedie dal design fashion, candele dalle forme sinuose e gioiose, un caleidoscopio di colori insomma, dato dai cuscini d’arredo e dai tappeti, e ancora profumi dalle fragranze inedite in vaporizzatori dal design unico.

Una bella tavola, si sà, aiuta la convivialità. Con i prodotti di MIDEA potrete darle quel tocco glam che vi contraddistinguerà. Bicchieri, posate, piatti, brocche e bottiglie, tante forme, materiali inconsueti, per una tavola originale, elegante e pratica allo stesso tempo. Design contemporaneo che combina buone idee, tecnologie innovative e materiali di qualità, un mix derivante da aziende affermate ed emergenti: da Colombini Group, leader nell’arredamento, a BACI MILANO, per il mondo fashion della casa, che personalmente mi ha rapita per colori e per il rimando alla Sicilia, terra di passioni, profumi e buona tavola.

Il settore luce è curato da VESTA con prodotti espressivi e contemporanei. I tappeti e plaid PAD per aggiungere colore e fantasia a qualsiasi stanza. E per le occasioni speciali (e non solo!) le candele artistiche della storica Cereria Introna.

Ed i costi, vi starete chiedendo? Bè davvero contenuti, considerata la grande qualità ed il pregio di ciascun prodotto che andate ad acquistare. Perché un grande design può avere prezzi accessibili per tutti!

Ma lasciamoci raccontare meglio da Gabriella Maurili il suo “scrigno delle meraviglie”….

Com’è iniziata questa attività e da quando?

“Questa attività è iniziata da pochissimo, 6 mesi… difatti amo definirmi una piccola imprenditrice emergente. Questo punto vendita era il mio sogno nel cassetto.”

Hai lavorato altrove prima?

“Sì, ho lavorato per tanti anni come project manager, nel mondo del retail ci sono da tantissimi anni. Nasco nel negozio che avevo solo 13 anni, ho fatto la cosiddetta gavetta che oggi mi ha portata a gestire un po’ tutte quelle che sono le criticità di un negozio, e mi dà modo di poter controllare, attraverso le competenze acquisite, tutto ciò che riguarda anche lo stato patrimoniale ed il conto economico di una società, capire i risultati e gli obiettivi che uno si prefigge. Mi aspetto veramente tanto da questo punto vendita, perchè trovo in esso anche la mia personalità, si respira dentro MIDEA un po’ l’aria di me, ma anche della mia collaboratrice Marisa. Il pubblico che ci viene a trovare è prevalentemente femminile, e questo store racchiude un po’ tutte le loro personalità.”

Verissimo! Difatti vedo oggetti molto particolari e belli!

“Assolutamente! C’è una ricerca in ogni prodotto che vedi, anche perchè le aziende sono quasi prevalentemente italiane, o europee, abbiamo solo un’azienda americana… il file rouge che unisce queste aziende è la funzionalità del prodotto, ma soprattutto, la passione e la praticità degli oggetti di design ad un prezzo comunque accessibile. Tutto questo consente di legare MIDEA, un concept store in un quartiere residenziale di Roma, all’amore che hanno le aziende nel produrre oggetti di qualità.”

Alcuni sono realizzati anche con materiali particolari…

“Abbiamo materiali come la Melamina, che sta tornando, il policarbonato, poi abbiamo anche la parte dell’acciaio inossidabile per quanto riguarda le borracce. Devo dire che della melamina soprattutto, è positivo il fatto di poter mettere a tavola oggetti che non si buttano, non si rompono e non si alterano… si torna un po’ a fare quello che facevano le nostre nonne negli anni ’60 quando portavano piatti e bicchieri al mare o nei pic-nic e poi li riutilizzavano a casa.”

Con quale criterio scegli i brand in questione?

“Piacciono a me! Poi, prima di aprire questo punto vendita, sono stata un po’ a Berlino, ed un po’ ho guardato online, ho cercato di capire quali potessero essere le cose che le persone chiedono, non banalità, non il prodotto commerciale della grande distribuzione, ma qualcosa di diverso. Devo dire che questo punto vendita è un po’ una coccola che ci facciamo ogni volta.”

Foto: Loredana Filoni

 

1 Commento su MIDEA: un caleidoscopio di colori, design e qualità.

  1. RIta Mattioli // 30 Maggio 2019 a 14:35 // Rispondi

    Una ventata di freschezza,gusto ed armonia, grazie MIDEA!
    E brave Gabriella e Marisa per la vostra simpatica e garbata accoglienza!

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*