Nelle scarpe degli altri.

Gli studenti del Movimento "MABASTA" e gli allievi dell'Accademia Why not? di Roma, insieme per leggere in diretta video, Domenica 13 Dicembre, brani tratti dal libro "Il bambino con le scarpe rotte" di Rosa Cambara e Ilaria Zanellato. Un messaggio di vicinanza e sensibilità verso tutti i bambini e ragazzi vittime di bullismo.

Dario sente sempre le risate dei suoi compagni. Proprio non lo lasciano in pace: sono come una zanzara fastidiosa che di giorno gli ronza nelle orecchie e di notte si nasconde dietro il letto! “Il bambino con le scarpe rotte”, è così che qualcuno lo chiama a scuola. E loro, i bulli della classe, sono sempre pronti a litigare! Una storia che si apre con un passo incerto e timido, sino a spiegarsi in una corsa di libertà e desiderio di riconoscimento. Oltre i facili giudizi e le etichette che, oggi come ieri, la povertà porta con sé.
Da questo libro, scritto da Rosa Cambara e Ilaria Zanellato, denso di grandi emozioni, nasce il video che verrà presentato Domenica 13 Dicembre alle 12.15 sul canale YouTube: Why not TV la TV quando vuoi TU del direttore artistico e vocal coach David Pironaci. Gli studenti del Movimento “MABASTA” e gli allievi dell’Accademia Why not? di Roma, si troveranno insieme per leggere, in diretta video, brani tratti dal libro “Il bambino con le scarpe rotte”. Un messaggio di vicinanza e sensibilità verso tutti i bambini e ragazzi vittime di bullismo.
Ospite vip, direttamente da “All Together Now”, Claudia Ciccateri.
Il 7 Febbraio 2016 in una scuola di Lecce è nato MABASTA, acronimo di Movimento Anti Bullismo Animato da Studenti Adolescenti.
Il desiderio di impegnarsi concretamente si è affacciato dopo il tentivo di suicidio di una giovane ragazza di Pordenone, vittima di bullismo da parte dei suoi compagni. Sotto la guida del professore di informatica Daniele Manni, ad oggi presidente del Movimento, hanno mosso i primi passi creando una pagina Facebook e un sito Web per dare la possibilità di segnalare la propria storia, sia alle vittime che ai bulli stessi, nella piena consapevolezza che anche questi ultimi hanno bisogno di aiuto.
Sono moltissime le iniziative a cui MABASTA ha preso parte in questi anni.
Nel 2017 ha vinto il Premio Fabula per “C’era una volta il Bullismo”; nello stesso anno hanno incontrato il Papa, sono stati invitati dall’Agenzia Nazionale Giovani a partecipare alla Settimana Europea della Gioventù; in occasione dell’Anniversario di Confindustria Lecce è stato presentato come eccellenza del territorio.
Nel 2018 ha vinto la competizione internazionale per Imprese Sociali Open F@b ed è diventata un’Associazione ONLUS.
Accademia Why Not
MABASTA
What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

What do you want to do ?

New mail

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*