Obiettivo No Violence – Stop alla violenza sulle donne.

Sabato 16 Febbraio 2019, presso il Teatro dei Dioscuri del Quirinale, dalle ore 18.00 alle 23.30, si svolgerà, l'ormai immancabile evento, "Obiettivo No Violence", ideato e curato dal fotografo Michele Simolo, per dire BASTA alla violenza sulle donne.

La violenza di genere è un drammatico fenomeno che tristemente va sempre aumentando! Ne sentiamo parlare ormai quotidianamente in maniera dilagante…devastante! I primi nove mesi del 2018 hanno segnato un calo dei “reati spia” che possono precedere i femminicidi: maltrattamenti in famiglia, stalking, percosse, violenze sessuali. Dall’altra parte, si è registrato un aumento dell’azione di contrasto, misurata in termine di denunce e arresti. Sono queste le conclusioni emerse dai dati diffusi dalla polizia. 106 femminicidi nel 2018, uno ogni 72 ore!

Aumenta anche l’età media delle vittime, che ha raggiunto il suo valore più elevato proprio nel 2018: 52 anni. Secondo l’Eures, oltre un terzo di queste donne ha subìto nel passato ripetuti maltrattamenti.

Sabato 16 Febbraio, presso il Teatro dei Dioscuri del Quirinale, a partire dalle 18.00, si rinnoverà, ancora una volta, l’importante manifestazione, ideata e curata dal fotografo Michele Simolo, “Obiettivo No Violence”, che propone quasi come un metodo di tipo psicoanalitico, una forma nuova ed inusuale di “psicodramma”: un laboratorio in cui un regista-fotografo realizza e coglie gli accadimenti relazionali ispirati alla violenza di genere, che consentono alle partecipanti attrici, artiste o, semplicemente persone che hanno aderito all’idea, di farsi fotografare, mettendoci la faccia e generando un percorso di consapevolezza. Dal progetto “No Violence” emerge così una doppia funzione espressiva, sia terapeutica che sociale, giacché diventa esso stesso lo strumento per dare voce, indurre a riflessione per raccontare storie spesso sconosciute, che hanno bisogno di essere portate alla luce e condivise con gli altri. Tutto questo serve anche e soprattutto a spingere coloro che osservano una determinata fotografia, a riflettere sulla necessità di effettuare poi un cambiamento sociale per dire BASTA!

La serata sarà arricchita da una Tavola rotonda in cui si esporranno i programmi e le iniziative per il 2019 grazie ad esperti e professionisti illustri che interverranno:

il Dott. Marco Cannavicci, Psichiatra e psicoterapeuta per il trattamento farmacologico e/o psicoterapeutico delle psicopatologie, esperto psichiatrico forense, attraverso l’intervento “Droghe dello stupro: la violenza nascosta”

L’Avv. Luana Campa, Penalista Criminologa. Promotrice di una proposta di legge contro il Femminicidio e vincitrice del Premio Nazionale “Fiocco Bianco 2017 ” contro ogni violenza di genere .

La Dott.ssa Barbara Calabrese Laurea Magistrale in Sociologia, criminologia e Master in teorie e tecniche criminologiche, Master Co, Università degli studi di Roma La Sapienza, Università San Pio V di Roma, Master Urbania Marche, Prof Docente della I Facoltà di Medicina e Chirurgia presso la Sapienza.

Il Dott. Francesco Cifariello, Psicologo clinico e specializzando in psicoterapia cognitivo comportamentale, assistente alla cattedra di neurobiologia facoltà medicina e psicologia la sapienza, che interverrà con  “La psicologia del violentatore”.

Testimonial di quest’anno del Video clip di presentazione sarà la bella Lucy Scipioni, Speaker Radio e tv, Modella, Fotomodella, vincitrice del titolo di Miss Maglietta Bagnata, solo per citare alcune delle sue peculiarità.

A seguire, il Video clip “Obiettivo No Violence” realizzato da Michele Simolo.

Ci piace ribadire ancora una volta che l’associazione “Obiettivo No Violence” non ha finalità di lucro. Essa si propone di promuovere e favorire attività di incontro, culturali, convegni ed eventi artistici con lo scopo di promuovere azioni volte ad un cambiamento culturale nei riguardi del fenomeno della violenza sulle donne sensibilizzando attraverso le immagini.

Presenteranno la serata Dani Bra e Resy Kisha.     

Danilo Brancato, in arte Dani Bra, è un attore comico romano, teatrante cabarettista. I suoi sono veri e propri show dove la curiosità è l’anticamera della risata. Consacratosi al grande pubblico con la trasmissione SCQR di Comedy Central e vincitore del Premio Web dello Charlot, il professionista della risata è pronto a regalarci una serata particolare. Dani si esibirà in monologhi incentrati sulle curiose e simpatiche dinamiche familiari, soprattutto di coppia, generando con il pubblico complicità e partecipazione.

Bella, simpatica a alla mano, Resy Kisha è veramente una ragazza speciale. Fin dall’inizio è stata una delle prime a prendere parte a questo importante progetto non mancando mai, una vera artista, showgirl, attrice, presentatrice e cantante

Durante la serata ascolteremo anche un intenso monologo di Marianna Petronzi, “Lo Stupro ….”   

Sul palco anche Elodie Vegliante per il progetto AUTODIFESA con una dimostrazione di Auto difesa.

Si darà anche spazio alla musica con gli indimenticabili “Milk and Coffe” che con “Tutti i colori del Mondo”, brano contro la Violenza sulle donne, chiuderanno la parte spettacolo.

Ricordiamo inoltre che Simona Martins Da Silva è Testimonial del progetto Obiettivo no Violence dal 2017, e che oggi il suo impegno si è spostato verso i paesi esteri, in particolare il Brasile, assumendo così il ruolo di testimonial internazionale. Sabato ci racconterà appunto la sua esperienza “Storie VERE  – Il dramma di una Bambina”.


CENA A BUFFE’ ore 22.30

Offerta da Ciminoli – olio extra vergine di Oliva con prodotti tipici Calabresi e degustazione dell’olio delle terre di Calabria

Piatti tipici del noto ristorante “I Butteri” di Viale Regina Margherita Roma

Degustazione Vini della famosa casa vinicola – Casale del Giglio

 

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*