Premio Anna Magnani IV Edizione.

Si è svolto, ieri pomeriggio, in un gremito Teatro di Villa Torlonia l'ambìta premiazione ideata dallo scrittore Matteo Persica ed organizzata da Francesca Piggianelli.

Villa Torlonia ed il suo teatro hanno fatto da suggestiva cornice alla quarta Edizione del Premio Anna Magnani, importante ed unica manifestazione internazionale dedicata alla memoria della grande attrice italiana, ideata da Matteo Persica (autore del libro “Anna Magnani. Biografia di una donna”) e curata da Francesca Piggianelli, in collaborazione con Luce Cinecittà, la Direzione Generale Cinema, MIBACT, Centro Sperimentale di Cinematografia.

A proclamare i vincitori della IV edizione del premio “Anna Magnani”, la bellissima Emanuela Tittocchia,  fasciata in un elegante tubino nero.

Il Premio alla carriera è andato a Giuliano Montaldo, quello al miglior attore ed attrice rispettivamente ad Alessandro Borghi e ad Anna Foglietta, il premio speciale per la musica a Paola Turci, il premio Teatro Romanità ad Antonio Giuliani. Tra le menzioni speciali alla carriera, una è andata a Vera Pescarolo, per il giornalismo a Giancarlo Governi, all’attrice Fioretta Mari, per il trucco al professional make-up artist Gennaro Marchese, per il giornalismo web e tv ad Emanuele Carioti e, infine, all’artista rivelazione Michelle Carpente.
Dedicato all’attrice anche un docu-film, ‘Italiani-Anna Magnani, dalla luna con amore’, di Simona Fasulo e, nella serra della struttura, una mostra fotografica a cura della Cineteca Nazionale.

Parecchi amici intervenuti alla serata: Carlotta Bolognini, Saverio Vallone, George Hilton, il giornalista Fabrizio Pacifici, Beppe Convertini e molti altri.

Foto: Luigi Giordani

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*