Roberta Milana: “Dream, il mio sogno realizzato.”

Incontro con la giovane artista romana in occasione dell'uscita del suo album d'esordio, "Dream", che la vede in un perfetto sodalizio con Anonimo Italiano.

Una ragazzina, la danza, una Bic, un lettino ed i suoi peluches. Sembra l’intro di una favola…In realtà sono i primi elementi che denotavano la passione per la musica di Roberta Milana, la giovanissima artista che LF ha incontrato oggi.

Roberta, all’età di 8 anni, convince la mamma ad iscriverla ad un corso di danza. Da lì, dieci anni di odore di pece sotto i piedi, di palchi romani, del calore delle luci, ed i sipari che si aprono… Ma un giorno quel sipario cala, a causa di un problema alla schiena, per dar spazio ad un’altra forma di arte, la musica. E quì arriviamo alla Bic, al lettino ed ai peluches…rispettivamente il primo microfono, il primo palco, il suo primo pubblico privato. Roberta Milana trova così il suo estro più congeniale, la sua espressione perfetta.

Inizia cantando per gli amici, poi incitata da loro, si iscrive a vari concorsi musicali. Pop, rock melodico, Alternative rock, Roberta spazia dall’italiano all’inglese in modo estremamente naturale. Da quì la decisione, nel 2014, di andare per un po’ a Londra, e respirarne i colori, i generi musicali all’avanguardia, ed esibirsi in pub e piccoli locali.

Chiusa la parentesi milanese torna ad esibirsi nei locali di Roma dove viene notata da Anonimo Italiano che la contatta per dar vita alla sua prima produzione discografica “Dream”….Il sogno…divenuto realtà…il progetto di una giovane ragazza semplice, sorridente, positiva, che tiene sempre ben saldi i piedi in terra ma alla quale, ogni tanto, piace librarsi nell’aria.

La voce di Roberta, decisa, squillante, vibrante è una gran bella realtà tutta da ascoltare.

Roberta, parlaci di questo tuo ultimo lavoro.

“Questo è il mio primo disco, quindi sicuramente un grande risultato. Il titolo, “Dream”, è già come un sogno che si è realizzato…i sogni sono degli obiettivi che dovremmo raggiungere tutti…Bisogna avere dei sogni.”

Ci sono artisti noti che ti hanno supportata in questo lavoro. Ci vuoi dire quali?

“Roberto Scotti in arte Anonimo Italiano che mi ha prodotta a livello artistico ed ha contribuito insieme a me a questo primo Ep. Presente un duetto insieme a lui che è stato molto emozionante…Lui è un artista che in passato ha avuto un grande successo e mi ha fatta vivere questa piccola esperienza come un sogno, perchè ripeto, è un’artista davvero in gamba. Tante altre, le persone che hanno reso le musiche del Cd davvero perfette…la specialità di questo Cd.”

Come sta andando l’accoglienza da parte del pubblico?

“I miei fan, dal primo giorno che abbiamo aperto la pagina, mi stanno seguendo in tutte le mie esperienze ed i piccoli successi. Non mi hanno mai mollata…e spero che con questo Cd li abbia resi contenti e felici di seguire un’artista non ancora molto affermata.”

Il tuo percorso artistico com’è iniziato?

“Io sono sempre stata amante della musica. Ho iniziato sin da piccola con una grande passione per la danza in realtà, poi a seguito di un piccolo problema alla schiena ho dovuto mollare, ma mi sono resa conto che anche il canto era una grande passione. Devo dire che è andata bene, perchè poi ho cominciato a fare piccole serate e lì ho conosciuto Anonimo Italiano che mi ha proposto questo progetto che ho subito accettato. Sono contentissima di aver fatto questo incontro speciale.”

Progetti futuri?

“Sicuramente rimango nel mondo della musica. Mi aspetto sicuramente grandi cose, perchè amo talmente la musica che sono convinta che andrò avanti restando sempre la ragazza umile e con i piedi ben saldi in terra. Spero che questo Cd vada bene e che qualche canzone vada magari a far parte di una colonna sonora di film legata ai ragazzi, ai più piccoli, per donare tanta spensieratezza.”

Tu che tipo di ragazza sei?

“Sono molto solare, sempre sorridente, nonostante ci siano anche momenti non facili, cerco sempre di affrontarli con il sorriso e la forza. E sono molto dolce, affettuosa ed anche un po’ testarda, dal caratterino tosto.”

Concludendo?

“Vorrei aggiungere e sottolineare, invitando tutte le persone, anche quelle meno fortunate, a sognare sempre, a credere in quello che fanno e nelle proprie passioni, a non mollare mai, nonostante momenti difficili. A tutti quelli che mi seguono è questo il messaggio che voglio dare! Bisogna sempre sognare. Se da un lato, occorre stare con i piedi per terra, dall’altro, ogni tanto è bene alzarsi dal terreno e stare un po’  sospesi in aria e sognare.”

Vuoi ricordarci la tua pagina Facebook?

“Roberta Milana Pagina ufficiale. Lì potrete vedere tutti i miei piccoli progetti, le cose che ho fatto ed i video, “Semplicemente sei” e “Dimmi se vale la pena”, l’ultimo Cd ed anche www.robertamilana.com

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*