Roberto Bolle torna con “Danza con me”: “Terremo alta la qualità”.

Dopo il grande successo della scorsa edizione ed il premio Rose D'Or 2018 come miglior programma di entertainment Europeo, anche quest'anno, il famoso etoile ci farà gli auguri di buon anno su Rai Uno il 1 Gennaio 2019.

Dopo il successo di critica e pubblico dell’edizione precedente e dopo aver vinto il prestigioso premio internazionale del Rose D’Or come miglior programma di entertainment a livello europeo, Rai1 torna a puntare sull’arte per inaugurare il nuovo anno con “Danza con me”, il grande show di Roberto Bolle, qui non solo protagonista, ma anche direttore artistico e ideatore.
Portare la danza in prima serata su Rai1 “segna un cambiamento culturale in cui la danza e il balletto possano essere percepiti come una forma d’arte vicina alle persone e in grado di arrivare ai loro cuori e smuovere emozioni” come ha sottolineato lo stesso Bolle alla consegna del Rose D’Or. “Sono contento. Contento perché ancora una volta sento di portare al maggior numero di persone, qualcosa che è arte, e credetemi di alto livello, ma è anche ironia, gioco e soprattutto danza che è la passione della mia vita”. Roberto Bolle è emozionato e soddisfatto. In giacca e pantaloni blu, elegantissimo e bellissimo, annuncia il ritorno, il 1 Gennaio sempre su RaiUno, del suo show interamente dedicato al balletto, più ricco, più coinvolgente, più sorprendente a sentire le anticipazioni. E ben augurale per l’étoile, in un anno già affollatissimo di impegni: Bolle si è lasciato scappare una sua possibile partecipazione al prossimo Festival di Sanremo (subito zittito dai dirigenti Rai), ha confermato inoltre la seconda edizione di On Dance, il festival della danza a Milano che si rifarà a Maggio, ha ricordato il Bolle & Friends che da Torino, dal 29 al 31 Dicembre, arriverà in Luglio all’Arena di Verona con una doppia rappresentazione, la prima volta per la danza in quel teatro, in attesa poi dell’Oneghin autunnale alla Scala.

Centrale, in questa edizione, anche la “danza parlata”, con ospiti narratori come Pif, Valeria Solarino, Stefano Accorsi, Fabio De Luigi e tanti altri. Per quanto riguarda la danza in senso stretto, ci saranno le star del balletto con i grandi nomi soprattutto della coreografia contemporanea John Neumeier, Christopher Wheeldon,Wayne Mc Gregor, Christian Spuck e Mauro Bigonzetti.

Foto: Nick Zonna

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*