Roma Felix.

La mostra, iniziata ieri, proseguirà fino a Domenica 13 Maggio presso la sala Ngasawa del Parco Regionale dell’Appia Antica, 42.

C’è un momento nel quale non si ha più voglia di raccontare i disastri di questa città.

E così, un gruppo di fotografi di professione, 13 componenti del Gruppo Wolking Visions che riunisce 7 donne e 6 uomini, per una volta, hanno pensato di suggerire una visione di Roma priva di retro pensieri, cercando di cogliere aspetti, siano essi spensierati, ironici, divertenti, della sua intensa vita quotidiana: una città della quale si possa ancora dire che consente di vivere momenti di serenità.

Mi piace ricordare anche i loro nomi, perchè dietro un’immagine che ci colpisce, si nasconde il grande lavoro di questi, che considero a tutti gli effetti degli artisti: Viviana Attili, Massimo Baroni, Raffaella Buonvino, Massimo Citti, Bruna De Amicis, Stefano Ferranti, Luigi Giordani (uno dei validissimi collaboratori di LF), Paola Mezzaroma, Ambra Pastore, Patrizia Pieri, Anna Ritrovato e Heather Webster

La mostra, iniziata ieri, proseguirà fino a Domenica 13 Maggio presso la sala Ngasawa del Parco Regionale dell’Appia Antica, 42, in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale Sentiero Verde.

Come già aveva osservato Ennio Flaiano: “Roma è inconoscibile, si rivela col tempo, e non del tutto. Mantiene sempre un’estrema riserva di mistero”, così ciascuno di loro, a suo modo e con i propri scatti, si è così trovato a svelare un frammento, anche piccolissimo, di questo mistero.

Allo stesso tempo, Roma è una città che non riesce mai a prendersi troppo sul serio, forse per aver tanto vissuto e tanti cambiamenti aver sperimentato: di quì proviene, forse, l’ironia e la leggerezza che traspaiono da taluni di questi scatti, meritevoli solo di aver fissato momenti della multiforme vita della città.

Ovviamente ciascuno dei fotografi del gruppo Walking Visions ha interpretato il tema secondo una propria sensibilità, finendo per fornire dodici diversi punti di vista su come valga ancora la pena di vivere gioiosamente in una città come Roma.

Conoscendo Luigi Giordani da qualche anno, un prezioso collaboratore ma, ancor di più, un valido amico, professionale, scrupoloso, serio, dal cuore ed animo generosi, so che avrà inserito le medesime qualità anche in questa mostra che vale la pena di essere visitata! Così come i suoi esimi colleghi che, con altrettanta cura dei dettagli, rendono questa passeggiata per Roma, davvero esaltante e suggestiva.

Foto: Luigi Giordani

2 Commenti su Roma Felix.

  1. Loredana, un articolo meraviglioso, mi hai commosso per la tua sensibilità. Un grazie ancora con tanta stima

    • Loredana Filoni Loredana Filoni // 17 maggio 2018 a 14:36 // Rispondi

      Grazie a te, Luigi Giordani, che ci regali sempre i tuoi sensazionali scatti e la tua grande professionalità!

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*