Buon Natale!

Ogni anno, come spesso accade un po’ a tutti, si fanno bilanci, si stilano liste con ‘buoni propositi’, più o meno realizzabili o realizzati…

Ed eccoci quì…un altro Natale è giunto in fretta…un altro anno sta volgendo al termine!

Non so se sia stato positivo o meno, avvincente o deludente, certo, per quanto concerne il campo artistico-musicale, sicuramente un ‘annus horribilis’! Una serie di lutti hanno colpito il mondo dello spettacolo e della cultura mondiale! Nel 2016 se ne sono andati veri e propri miti, grandissimi artisti che con  il loro talento hanno reso il mondo un posto migliore e più interessante.

Non abbiamo fatto neanche in tempo a brindare all’arrivo del 2016 che già abbiamo dovuto registrare le dolorose scomparse di Primo Brown e di Natalie Cole, due artisti diversissimi tra loro, ma entrambi dotati di grandi qualità.

Da quel giorno è iniziata, con preoccupante regolarità, una vera  e propria ecatombe di grandi artisti, equamente suddivisi tra cantanti e musicisti di vari generi ed estrazioni: David Bowie, Glenn Frey, Maurice White, Keith Emerson, Phife Dawg, Prince, Leonard Cohen e Greg Lake, e ancora Moira Orfei, Silvana Pampanini, Dario Fo, Bud Spencer quì da noi, solo per citarne alcuni.

Per non parlare dei numerosi e tragici atti di terrorismo, alternatisi, con cadenza spaventosamente puntuale, nel mondo. Barbarie ed atrocità che in nome di un non ben definito credo, hanno ucciso centinaia e centinaia di innocenti! Scene drammatiche che non vorremmo mai vedere!

Ma non desidero angosciarvi di più con notizie catastrofiche e poco rassicuranti! Piuttosto vorrei parlare di un mese che, personalmente, trovo il più bello dell’anno! Sì, direte voi, ma c’è poco da festeggiare…dati alla mano…penso, tuttavia, che un fondo di ottimismo, gioia e speranza occorra mantenerli! Attraverso una nebulosa, guardare comunque con serenità alla nascita del Bambino, la nostra ‘salvezza’.

Per me, questo 2016, come si direbbe in gergo ‘volgare’ è stato senza lode e senza infamia! Ho avuto grandi ed esaltanti parentesi, soprattutto, devo ripetermi, grazie a questa mia fantastica professione, che mi dà modo di conoscere veramente grandi e belle persone! Con alcune si riesce, poi, ad instaurare anche una bella amicizia! Di questo non posso che rendervene tutto il merito che vi spetta!

Ho avuto grandi dimostrazioni e conferme di amicizie! Certo, quelle con la A maiuscola si contano con le dita di una mano, ma è giusto così! Il ‘numero’ non definisce certo la qualità, anzi!

Ne ho anche perse svariate, cammin facendo… in fondo, tanti ci guardano senza ‘vederci’… La delusione iniziale ha lasciato dentro di me la consapevolezza che liberarsi di pesanti zavorre è decisamente liberatorio, solleva da parecchi disagi, ci si sente più leggeri…quasi rinati. Si ha realmente la consapevolezza del tesoro che si possiede avendo vicino esclusivamente persone leali, che davvero ti conoscono e sono lieti di esserti accanto, accettandoti per quella che sei…non, volendoti cambiare, o dicendoti sempre di sì.

Apprezzo più che mai quanto conquistato in questi anni! So che sono ‘milionaria’. E’ solo grazie alla mia famiglia se posseggo ancora dei valori, intrinsechi ed inossidabili! Ho il privilegio di potermi circondare di qualcuno di ‘vero’ e sincero…e non è forse questo il vero senso della vita!?!

Credo fermamente di sì!

Buon Natale ed uno ‘svavillante salto’ nel 2017 a tutti voi che mi seguite sempre con il cuore!

2 Commenti

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*