The Club (27/03/2020).

Buongiorno amici. In questo periodo molto difficile in Italia e con sviluppi anche nel resto del mondo, parlare di musica, ascoltarla, porta con sè la speranza di offrire, nel mio piccolo, un contributo per farvi rilassare qualche minuto. Non mi resta che augurare, a tutti noi, di tornare quanto prima alla libertà e serenità perse.

Manu Dibango

Doveroso inciso: in data 24 Marzo 2020 a Parigi, seppur con un’età importante, 87 anni, a causa del Covid19, ci ha lasciato un grande artista Camerunese, Manu Dibango, all’anagrafe Emmanuel N’Djoké Dibango, un musicista saxofonista che ha collaborato con i maggiori artisti mondiali e che con le sue sonorità ha influenzato la musica di tanti artisti come Michael Jackson, Herbie Hancok … vasta è la lista, e, tanto per citare un italiano, Jovanotti. Tanti critici lo hanno definito colui che ha realizzato il primo brano “Disco Music”, chiamata così per le influenze, appunto, di sonorità funk, soul, musica latina. Una grave perdita soprattutto per le modalità. Ora a dispozione di tanti angeli che ameranno e apprezzeranno il suo sax.

AUTORE                                                              TITOLO

Manu Dibango                                               Soul Makossa

Era il 1972 quando “Fiesta Records”, “Atlantic” e “London” decisero di pubblicare questo singolo estratto dall’omonimo LP, con autore, lo stesso Dibango, che diventò subito storia, in quanto per la sua bellezza fece sì che artisti come M. Jackson, Rihanna, J. Lopez … usassero il campionamento in alcune loro canzoni, altri, come cover per alcuni brani. Chiunque possieda un vinile del grande Dibango credo che abbia qualcosa di più …

Akabu, L Clifford, J. Negro, Saison                    Ride To Storm 

La voce di Linda e le mani degli artisti sopra citati non possono che creare un disco che è l’essenza di un “Deep House”, basso, eleganza e leggereza nelle sonorità, fanno di questo disco il N 1 a mio parere. Z Records

Risk Assessment, Queen Rose                             Dance with Me 

No Fuss Records ci propongono un Ep con 3 tracce, tra cui troviamo il Rmx di Dj Spen e Soulfedge. Curiosa è la versione Acid Demo.

David Penne, KPD                                                    Ain’t Got No 

Una vera hit questa della Club Sweat, mi dispiace non poter dire nulla di più sul feauturing, una voce calda profonda che probabilmente nasconderà qualcosa? Staremo a vedere 😉

Listen to the program on the radio, “The Club” on Monday and Wednesday from 04: 00pm to 06: 00pm on www.webradionetwork.it

Friday from 08.00pm to 09.00pm on www.rdrradiodanceroma.it

www.facebook.com/theclubradioprogram https://www.instagram.com/theclub_radio_program/
Report your production

theclub@eventimusica.com

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*