Un portale contro l’abbandono degli animali!

"http://www.noicompriamoauto.it/magazine/vacanze-con-animali/" e "http://content.noicompriamoauto.it/static/car_images/vacanze-animali.jpg per aiutare tutti coloro che vogliono partire con i propri amici a 4 zampe e per contrastare il drammatico fenomeno dell'abbandono!!!

L’estate è arrivata! Calda…rovente! L’annosa questione del “dove andiamo in vacanza?” e, l’altra…“dove lasciamo fido e miao?”  Per moltissime persone il problema sul “dove” far soggiornare i loro fedelissimi amici a quattro zampe, fortunatamente, non si presenta affatto! Per altri, la peggiore specie di esseri umani, lasciatemelo dire, la “soluzione”: abbandonarli! A parte la bassezza e la vigliaccheria di un simile gesto, che non voglio nemmeno commentare ulteriormente, rappresenta un pericolo non solo per gli animali, ma anche per gli automobilisti! Tristemente noto a tutti coloro che guidano in strade ed autostrade la consueta visione di animali travolti sull’asfalto! Ogni anno vengono abbandonati 50.000 cani e 80.000 gatti, di cui il 25-30%  durante i mesi estivi. Dati raccapriccianti!

Fortunatamente esistono delle organizzazioni come quella che ci ha presentato la Signora Alessandra Olianti che, “appoggiandosi” al sito noicompriamoauto.it ci presenta una sorta di “prontuario” per partire felici con i nostri amici “pelosetti”. Su questo portale troverete utili informazioni su come “trasportare” i vostri animali, sia che scegliate le rotaie, che l’aereo o l’automobile.

Ad esempio…ogni compagnia aerea ha il suo regolamento che si basa sulle dimensioni dell’animale, e variano moltissimo tra loro. Importante, conoscere per tempo anche la struttura dove si andrà ad alloggiare, in modo da far felici “bipedi” e “quadrupedi”. Esiste anche l’alternativa per chi non possa portare il proprio “animaletto” con se e non abbia parenti od amici che lo tengano: la pensione per animali. In questi casi è importante scegliere oculatamente la struttura, effettuando, in anticipo, un sopralluogo e verificare che i box non siano angusti e che gli animali vengano alloggiati in luoghi ventilati e protetti, e che le ciotole siano sempre rifornite di cibo e di acqua.

Lo sapevate che la regione d’ Italia più organizzata per le vacanze al mare con i nostri cani è l’ Emilia-Romagna? Conoscendo la loro eccellente organizzazione in fatto di ospitalità per i turisti, non sorprende affatto! Ebbene…è dotata di un gran numero di spiagge per i nostri amici a quattro zampe! Di seguito ne menzioniamo solo alcune:

• Bagno 85 a Rimini

• Spiaggia libera a Punta Marina (Ravenna)

• Baia di Maui a Lido di Spina (Comacchio)

• Wanda Bau Beach a Cesenatico

Insomma si può trovare di tutto, su questo portale…consigli, guide, rimedi per prevenire l’abbandono e tanto altro!

La civiltà di un popolo si misura dal modo in cui tratta gli animali! Parole sante! Finchè una sola persona abbandonerà COLUI che dispensa SOLO amore incondizionato ed una fedeltà UNICA, che, perdonatemi, neanche gli esseri umani “conoscono” tra loro, un paese non si può chiamare civile! Ritengo che molto è stato fatto, grazie anche ad associazioni, onlus ed a persone come la signora Olianti, ma ancora tanta è la strada da percorrere per eliminare questo barbaro rituale dell’abbandono degli animali, che si ripete ogni estate!!!

Ricordate quando comperate un animale o lo regalate, per Natale, ai vostri figli…non state prendendo un peluche ma UN’ ESSERE VIVENTE come voi…con un’anima ed un cuore!!! Pensateci prima!!! E, se potete, meglio prenderli dai canili o dalle strutture che ospitano i piccoli randagi, fate un’opera nobile agli animali ed anche a voi stessi…perchè loro vi ripagheranno con gratitudine infinita!!!

 

Per informazioni dettagliate:

> > http://www.noicompriamoauto.it/magazine/vacanze-con-animali/

 

1 Commento su Un portale contro l’abbandono degli animali!

  1. “Noi non ti abbandoniamo. Il tuo posto e sempre accanto a noi”. Questo il messaggio scelto dal Ministero della salute per la campagna 2016 contro l’abbandono di animali domestici.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*