“Zero il Folle”…Renato non si ferma mai!

E' appena uscito il nuovo album, "Zero il folle", dell'artista più rivoluzionario di sempre.

Era il 1967: un allora diciassettenne Renato Zero pubblicava il suo primo 45 giri, “Non basta sai”/“In mezzo ai guai”. Dopo più di 50 anni, oltre 500 canzoni e 45milioni di dischi venduti, l’artista continua a stupire e rinnovarsi costantemente!

Ottobre sarà un mese speciale, perchè è appena uscito il nuovo album dell’amato artista più rivoluzionario di sempre: Renato Zero, dal titolo “Zero il Folle”.

Perché folle è chi sogna, chi è libero, chi provoca, chi cambia.

Folle è chi rifiuta le regole e l’autorità, alimentando i desideri nascosti di chi lo giudica e segretamente vorrebbe assomigliargli. Folle è chi non si vergogna mai e osa sempre, per rendere eterna la giovinezza.

Folle è Renato Zero.

L’album è stato registrato a Londra con la produzione artistica e gli arrangiamenti di Trevor Horn (produttore di Paul McCartney, Rod Stewart, Robbie Williams), con cui Renato Zero torna a collaborare dopo l’album “Amo” del 2013.

 

Segui qui il video “Mai più da soli”, primo singolo estratto dal nuovo album di inediti, girato da Gaetano Morbioli: https://youtu.be/2v44uEQiixs

 

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*